ABBONATI SOSTIENI

LE AGENZIE DI RATING: l’Economia di Claudio Borghi partendo da #leBasi – 7


Appuntamento giornaliero con il corso “l’Economia di Claudio Borghi partendo da #leBasi”.

Nella settima puntata: “Le agenzie di rating”.
Come funzionano? A cosa servono?
E, soprattutto, sono affidabili?
—-

Su Davvero Tv, Spotify e digitale terrestre (Lazio 632 – Lombardia 606 – Piemonte 607).

LA TUA GRANDE SCOMMESSA PER CAMBIARE LA STORIA

€8.904 of €100.000 raised

Fermati e rifletti: che tu sia giovane o che abbia alle spalle ormai diverse primavere, quante volte ti è capitato di vedere una televisione che nascesse per l’esclusiva volontà dei cittadini? Sta avvenendo oggi, e sta accadendo in Italia. Per la prima volta abbiamo la possibilità di finanziare non un giornale, non un semplice canale youtube, ma un’informazione diversa, al vertice della piramide dell’informazione, che possa raggiungere milioni di italiani e che sia davvero libera.

In questo video Claudio Messora e Virginia Camerieri vi raccontano la magia che sta avvenendo sotto ai vostri occhi, e vi chiedono di crederci. Non è mai bastato così poco per ottenere così tanto, perché Democrazia è Confronto, e già solo offrire un punto di vista diverso a milioni di cittadini, nell’era della censura social e del pensiero unico dominante, è un atto rivoluzionario.

Non è più il momento di essere nichilisti né quello di dividersi: sarà una televisione di tutti, e per averla ti chiediamo solo di partecipare con il tuo piccolo atto di fiducia mensile. Riusciresti a sopportare, quando un giorno ogni spazio dovesse chiudersi – come già avvenuto in passato – il rimorso o il rimpianto di non averci provato quando sarebbe bastato così poco per far accadere il miracolo?

Diventa un editore della nuova televisione. Fai una donazione mensile ricorrente, o sottoscrivi un piccolo abbonamento. Potrebbe essere l’ultimo spiraglio aperto, nel quale infilarsi prima che la pesante paratia stagna del controllo sociale si chiuda del tutto.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

LD

Lamberto Dallari

€5,00 30 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 29 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 29 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€2,00 29 Settembre 2020
ML

Massimiliano Livieri

€15,00 29 Settembre 2020

grazie Claudio per le informazioni preziose, un abbraccio Manuel Livieri

L

Lorenzo

€10,00 29 Settembre 2020

Camerieri sei brava, ma la "S"... LOL!

RM

Rocco Minniti

€20,00 29 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 29 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 29 Settembre 2020
tg

tirabassi giotto

€5,00 29 Settembre 2020
SA

Sergio Anzalone

€10,00 29 Settembre 2020

Grazie

Ma

Massimo ansaloni

€5,00 29 Settembre 2020
M

Marinella

€25,00 29 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 28 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 28 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€30,00 28 Settembre 2020
AG

Aldo Gardin

€10,00 28 Settembre 2020

grazie per tutto quello che fate

MS

Massimiliano Seggio

€10,00 28 Settembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 28 Settembre 2020
AM

Alberto Monaco

€10,00 28 Settembre 2020

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Grazie per le lezioni.
    Due domande:
    1) per quale motivo è stato scelto di entrare nell’Euro?
    2) per quale motivo, dopo aver compreso gli evidenti svantaggi dell’Euro, non si è ancora scelto di uscirne ripristinando la buona vecchia Lira Italiana?
    Grazie per le risposte.
    LVM

  • Salve, le notizie che spiegano i meccanismi monetari che di volta in volta spiegate benissimo ma che se li capisse una parte importante del popolo succederebbe una rivoluzione immediata, vengono taciuti e neutralizzati prima che vengono amplificate. In poche parole, annunciare tutti questi proclami a destra e a manca fa si che quando è il momento di agire o te lo impediscono e/o ti estromettono con scusa qualunque anche costruita per l’occasione. bisogna agire per il bene del paese in silenzio, insomma sembra che Voi politici siate malati di una malattia che si chiama annuncite . Mi riferisco a quando doveva far parte del governo il Prof Savona. Insomma parlare meno e fare di più ; dove è andata a finire la scaltrezza di certi italiani e/o statisti del passato? O credete ancora in un mondo ideale dove tutto si muove per il bene del popolo. Ciascuno agisce per gli interessi del proprio paese guardandosi bene dal far sapere le vere strategie messe in campo. Basta vedere come agiscono i Paesi detti Frugali nei ns. confronti e poi ne hanno scheletri nell’armadio; paradisi fiscali ecc. hanno acconsentito di far passare la richiesta dei Recovery foud in cambio di ulterioni decontribuzioni nell’unione Europea, quindi ciò che in apparenza sembra una conquista in realtà ha un costo che paghiamo noi. E’ come se ci annunciamo che
    come Eureopei andiamo a fare una vacanza costosissima ma ce la paghiamo interamente con i ns. soldi in quanto spesso siamo o contributori netti o paghiamo interessi superiori agli altri in quanto abbiamo reting più bassi.
    Cordialmente Ignazio Zaccaria

Share via
Top