SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

CONTRO L’ORDINE MONDIALE CHE IMPONE LA MONETA A DEBITO – C. Massaro, Roma 5/09 #NonToccateIBambini

Libertà, libertà, libertà’ si sente, in sottofondo, intonare dai partecipanti alla manifestazione in piazza Bocca della Verità. A parlare dal palco c’era anche Cosimo Massaro, scrittore esperto di politiche economiche e monetarie.

Per Massaro le manifestazioni di Berlino, Londra e adesso quella di Roma sono tutte legate fra di loro: “Sono venti di libertà e di verità che si stanno manifestando nell’intero pianeta.” – e prosegue citando il discorso fatto a Berlino da Robert Kennedy Junior– “C’è un nuovo ordine mondiale che impone la sua dittatura attraverso la moneta a debito, la moneta con il segno meno davanti: la moneta di Satana. Ma come contraltare esiste la forza dei popoli che non si può fermare”.

Secondo lo scrittore, è fondamentale anche il ruolo della Storia capace di insegnare perché ciclica: “In passato erano nati i giubilei per azzerare il debito, perché l’élite finanziaria lo sa bene che un’economia basata sul debito non può reggere in eterno: ad un certo punto la si deve ‘resettare‘. Per effettuare questo reset, dopo i giubilei è stata adottata la tecnica della guerra. Anche oggi c’è una guerra in corso, che però ha un’altra forma, quella batteriologica e mass mediatica” – ha spiegato ai microfoni di #Byoblu24

AIUTACI A COMPENSARE GLI ABBONAMENTI RUBATI DA YOUTUBE

€19.061 of €100.000 raised

Youtube ha rubato alla TV dei cittadini migliaia di abbonamenti e ci ha tolto la possibilità di fare pubblicità. Vogliono soffocarci perché siamo “dannosi”. Omettono di dire che in realtà siamo “dannosi” solo per loro e per la loro brutale bramosia di controllo. Siamo invece aria fresca e pura per i cittadini.

Stiamo lavorando da mesi alla conversione delle entrate di Byoblu e di DavveroTV a formule che il potere non può controllare, ma abbiamo bisogno di comprare ancora un po’ di tempo. Siamo sul ring e non abbiamo finito di combattere.

Solo tu puoi suonare quel gong e permetterci di fare un altro round, perché il potere, che nulla ammette se non se stesso, non deve averla vinta: la tv dei cittadini deve continuare ad esistere. Devono capire che tutti i loro soldi non sono niente di fronte alla determinazione dei cittadini che si organizzano per fare da soli.

Siamo centinaia di migliaia. Forse milioni… Diamo una risposta secca. In cambio avrete qualcosa che neanche loro possono comprare: la libertà! Vi daremo programmi ancora migliori e ancora più coraggiosi. Noi non abbiamo paura di essere “controversi”.

Comprateci solo un altro po’ di tempo!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Febbraio 2021
DP

Donato Petrilli

€10,00 27 Febbraio 2021

Dimostriamo tutti di essere più forti di Youtube e delle multinazionali

CC

Carlo Cirio

€25,00 27 Febbraio 2021

Coraggio non mollate dobbiamo resistere!

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Febbraio 2021
FL

Fabrizio Lorenzoni

€5,00 27 Febbraio 2021

Purtroppo a causa delle restrizioni covid non lavoro da un anno e non posso permettermi un sostegno maggiore. Complimenti per quanto state facendo.

Fabrizio Lorenzoni

FP

Fabrizio Poggi

€50,00 27 Febbraio 2021

Per l importanza di una voce fuori dal coro

AP

Antonio Peruzzi

€25,00 27 Febbraio 2021

Semplicemente grazie. Divulgare e sostenere vostro canale è un dovere morale per chi ha a cuore la verità e la libertà.

GP

Giuliana Piacentini

€5,00 27 Febbraio 2021

resistiamo e andiamo avanti con cuore e coraggio

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Febbraio 2021
FC

Fabio Ciboldi

€25,00 27 Febbraio 2021

VI AMO!
PER FAVORE SE VE LA SENTITE DOPO AVER VERIFICATO AFFRONTATE, INIZIATE ED APPROFONDITE L'ARGOMENTO :

OPPT1776 "ONE PEOPLE PUBLIC TRUST 1776"

IO E MIGLIAIA DI NOI CREDIAMO IN VOI!

SARETE LA VOCE DEL FUTURO!

GRAZIE MILLE E BUON… Leggi tutto

VI AMO!
PER FAVORE SE VE LA SENTITE DOPO AVER VERIFICATO AFFRONTATE, INIZIATE ED APPROFONDITE L'ARGOMENTO :

OPPT1776 "ONE PEOPLE PUBLIC TRUST 1776"

IO E MIGLIAIA DI NOI CREDIAMO IN VOI!

SARETE LA VOCE DEL FUTURO!

GRAZIE MILLE E BUON LAVORO.

fabio

FG

Federico Ghirardi

€50,00 27 Febbraio 2021
G

Giuseppe

€10,00 27 Febbraio 2021

Grazie per il vostro impegno e l'informazione che garantite, vera e dissetante acqua in un deserto di propaganda.

TI

Tommaso Imperiale

€5,00 27 Febbraio 2021
DS

Domenica Schiavo

€100,00 27 Febbraio 2021
LC

Leo Crevatin

€10,00 27 Febbraio 2021
GG

Gerardo Gerardi

€50,00 27 Febbraio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Febbraio 2021
AL

Alessandro Luciani

€10,00 27 Febbraio 2021

Forza ragazzi!

SM

Sebastiano Midolo

€25,00 27 Febbraio 2021

Non sono sempre d'accordo al cento per cento con tutti i vostri servizi giornalistici, ma meritate di esistere e noi meritiamo che voi esistiate, per questo dò il mio contributo.

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 27 Febbraio 2021

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • 1) La illeicità delle tasse a fondo perduto, cessione senza scambio
    2) La truffa fiscale, quali e quante tasse paghiamo e quali e quante invece ne dovrenmmo pagare
    3) La “Fiscalità a Scambio”, cessione con scambio
    4) La Riforma fiscale ed il taglio del 50% (dal 88% al 42%) e poi del 70% (dal 42% al 28%) delle tasse a 360°
    5) Le tasse che paga lo stato sulla spesa pubblica, 388 MLD
    6) Le tasse all’interno del Pil, 70%
    7) La circolazione monetaria interna con Moneta Pubblica senza debito e Fiscalità a Scambio
    8) La Riforma Inps, separazione assistenza/previdenza (-64 MLD), ricalcolo di tutte le pensioni dal retributivo al contributivo (-70 MLD) il pensionamento di 3 milioni di lavoratori over 60, la riduzione del contributo dal 33% al 20%
    9) La Pensione di Base Fiscale, di 1.000 Eu mese per l’assistenza ed a compensazione del ricalcolo al contributivo
    10) La riforma della Scuola e i 2,5 milioni di studenti a studiare fino a 18 anni
    11) La Riforma dell’esercito, della protezione civile e la Leva civile e militare
    12) La Statalizzazione di tutti i servizi pubblici +150 MLD di utili allo Stato
    13) La statalizzazione delle imprese strategiche, Banche, Assicurazioni comprese +50 MLD di utili per lo Stato
    14) La statalizzazione del 3° settore della finta soldiarietà associazionistica privata e criminosa +50 MLD di utili per lo Stato
    15) La statalizzazione parziale delle imprese ad alta automazione industriale, e il Reddito da Utili di Stato
    16) La Moneta Pubblica solo interna, solo elettronica, parallela all’Euro, senza speculazioni valutarie e non contemplata dai trattati
    17) Il reddito di disoccupazione di 500 Eu mese, per tutti i senza lavoro, 1mil/600 mila, dopo la ricollocazione dei 12 milioni di disoccupati reali, 2,5 mil di giovani a scuola, 500mila alla leva civile e militare, 3 milioni di over 60 in pensione, 4 milioni nei nuovi posti di lavoro.
    18) I CRS Centri di Ricollocazione Sociale e il reato di vagabondaggio

    Marco Cristofoli Moneta Pubblica

  • Scusi ma non penso che i giubilei del cattolicesimo siano stati “inventati” per cancellare il debito pubblico.
    Mi può’ citare un esempio?
    Inoltre, non mi risulta che la nostra moneta, l’euro , sia una moneta “a debito”, come dice lei.
    Il debito pubblico, accumulato dallo stato italiano in tanti anni, e’ il risultato della gestione di tanti governi, soprattutto di destra.
    Agli inizi del ‘900 il debito pubblico italiano era a zero.
    Nessuna entità’ divina ce lo ha creato.
    Il debito pubblico, come tale, deve essere pagato, per rispetto delle istituzioni che lo hanno concesso.
    L’azzeramento del debito, come lei sostiene, non e’ proponibile.
    Se uno stato, non solo l’Italia, decidesse di non pagare il debito pubblico, determinando il fallimento delle banche, italiane e straniere, che lo hanno concesso, provocherebbe lo scoppio di una guerra.
    Ma in Italia, per fortuna, sono molto pochi a volere la guerra: basta andare a studiare le pagine di storia per sapere che la seconda guerra mondiale, voluta da Mussolini, ha portato all’Italia solo disastri.

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 SOSTENITORI

Sostieni l’Informazione Libera

Share via