SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

TG BYOBLU24 | 24 settembre 2020 | Messora vs Grillo, Democrazia Diretta, Parlamento, Taglio Parlamentari

24/09/2020 – Alcune notizie tratte dal TG di oggi:

La Svezia sta uscendo in maniera brillante dalla crisi dovuta alla diffusione del Covid19. Lo riferiscono gli stessi media tradizionali che prima dipingevano questo Paese come irresponsabile a causa del mancato utilizzo di misure di quarantena. La Svezia ha poi dalla sua parte una moneta sovrana che oggi permette di effettuare un’ulteriore iniezione di 10 miliardi nel tessuto economico. Abbiamo sentito il parere su questo del professor Valerio Malvezzi.

All’indomani dell’esito del Referendum che ha visto una netta vittoria dei favorevoli al taglio dei parlamentari, Beppe Grillo esce allo scoperto e dichiara di non credere più nell’istituzione del Parlamento, come organo di rappresentanza dei cittadini, ma solo più nella democrazia diretta. Claudio Messora commenta nel Tg quest’ultima uscita del fondatore del Movimento 5 Stelle.

Il prossimo 3 ottobre diverse associazioni e organizzazioni provenienti da Germania, Austria, Svizzera e Liechtenstein coordineranno una catena umana della Pace attorno al Lago di Costanza, che attraverserà i quattro Paesi. La manifestazione ha anche l’obiettivo di protestare contro le misure restrittive adottate dai governi di tutto il mondo per gestire l’emergenza coronavirus. Ce ne parla il giornalista Fulvio Grimaldi. Di seguito il link del sito della manifestazione: https://www.friedenskette-bodensee.de/home

La mozione Gelmini, discussa alla Camera, è stata approvata solo parzialmente. Inizialmente il testo prevedeva l’obbligatorietà della vaccinazione antinfluenzale per tutti gli over 60, il testo poi è stato modificato chiedendo al governo di impegnarsi nel promuovere una fitta campagna di sensibilizzazione, anche attraverso i mass media, ma senza alcuna costrizione, lasciando quindi libertà di scelta nel pieno rispetto della persona umana. A Byoblu abbiamo sentito la deputata della Lega Alessandra Locatelli, che si è spesa attivamente per ottenere questo risultato.

AIUTACI A COMPENSARE GLI ABBONAMENTI RUBATI DA YOUTUBE

€35.181 of €100.000 raised

Youtube ha rubato alla TV dei cittadini migliaia di abbonamenti e ci ha tolto la possibilità di fare pubblicità. Vogliono soffocarci perché siamo “dannosi”. Omettono di dire che in realtà siamo “dannosi” solo per loro e per la loro brutale bramosia di controllo. Siamo invece aria fresca e pura per i cittadini.

Stiamo lavorando da mesi alla conversione delle entrate di Byoblu e di DavveroTV a formule che il potere non può controllare, ma abbiamo bisogno di comprare ancora un po’ di tempo. Siamo sul ring e non abbiamo finito di combattere.

Solo tu puoi suonare quel gong e permetterci di fare un altro round, perché il potere, che nulla ammette se non se stesso, non deve averla vinta: la tv dei cittadini deve continuare ad esistere. Devono capire che tutti i loro soldi non sono niente di fronte alla determinazione dei cittadini che si organizzano per fare da soli.

Siamo centinaia di migliaia. Forse milioni… Diamo una risposta secca. In cambio avrete qualcosa che neanche loro possono comprare: la libertà! Vi daremo programmi ancora migliori e ancora più coraggiosi. Noi non abbiamo paura di essere “controversi”.

Comprateci solo un altro po’ di tempo!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

MP

Mario Pini

€10,00 4 Marzo 2021
PB

Pasquale Borriello

€5,00 4 Marzo 2021
RR

Raffaele Reggiani

€50,00 4 Marzo 2021
DB

Donata Berti

€50,00 4 Marzo 2021

Vi ringrazio di cuore per quello che fate e che il Signore vi benedica!
Appena vi è possibile mettete nelle informazioni che riportano tutti i programmi: il titolo delle varie interviste e la durata con l'orario di inizio e di fine, così sappiamo… Leggi tutto

Vi ringrazio di cuore per quello che fate e che il Signore vi benedica!
Appena vi è possibile mettete nelle informazioni che riportano tutti i programmi: il titolo delle varie interviste e la durata con l'orario di inizio e di fine, così sappiamo sempre cosa stiamo guardando e la durata di ciò che sta andando in onda. Grazie ancora! Donata

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 3 Marzo 2021
NT

Nicola Tagliaferro

€50,00 3 Marzo 2021
CF

Cosimo Fasanelli

€5,00 3 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 3 Marzo 2021
PP

Paola Penna

€10,00 3 Marzo 2021

Grazie Byoblu!

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 3 Marzo 2021
D

Dimitris

€10,00 3 Marzo 2021
A

Andrea

€10,00 3 Marzo 2021

Non fermatevi e rimanete indipendenti !!!

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 3 Marzo 2021
MD

Maurizio Doro

€30,00 3 Marzo 2021
GF

Giliola Fontana

€10,00 3 Marzo 2021
R

Ricky

€50,00 3 Marzo 2021
H

Harsen

€10,00 3 Marzo 2021

Grazie

Utente anonimo

Anonimo

€50,00 3 Marzo 2021
ec

elvio cortesi

€50,00 3 Marzo 2021
E

Eduardo

€24,00 3 Marzo 2021

Grazie per il vostro eccellente servizio.
Viva la libertà!

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ipotizzo fortemente Grillo come comico che ha cavalcato il risentimento popolare per veicolare il voto in un movimento che era gia scritto fin dagli albori, dovesse diventare un insieme di persone che fingendo di scardinare il sistema politico-economico-finanziario e di cambiarlo, in verita lo rafforzano, lo sostengono, lo alimentano, servendo le elite mondialiste………
    Io non so chi tra le teste pensanti del movimento 5 stelle, ha veleggiato su questo pensiero manipolatorio di massa, ma secondo me qualcuno l’ha fatto. Ipotesi: Grillo, Casaleggio, qualcun altro. E’ difficile pensare che l’abbia fatto solo grillo e non casaleggio. Csaleggio e grillo sono sempre stati insieme nell’avventura parabolica del movimento 5 stelle.
    Il 5 stelle è nella sua organizzazione OTTOCENTESCO, OVVERO GATTOPARDESCO, OVVERO CAMBIARE TUTTO PER NON CAMBIARE NIENTE…………….

    Quindi quando il sig. Grillo parla di non voler piu il parlamento ma la democrazia diretta, vuole senz’altro un sistema che alla fine decide il vertice della piramide e non la base, fingendo con ipocrisia che sia stato il popolo a decidere. Il popolo contina ad essere la sua emozione su cui si fa trasportare, puo essere risentimento, paura, sopravvivenza di vario tipo, etc., ma non agisce in pura ragione, pura comprensione, pura argomentazione, volonta a cercare la verita per amore di essa, volonta a trovare soluzioni armoniche dovuta a un intelligenza intuitiva, razionale, creativa. LA DEMOCRAZIA DIRETTA IMPLICA CONSAPEVOLEZZA, CONOSCENZA, CAPACITA DI VALUTAZIONE IMPERSONALE E NON BASATA SU EMOZIONI PERSONALI DELLA PROPRIA PERSONALITA, ETC. Non siamo affatto a questo livello di coscienza e se fossimo in un reale sistema di giustizia il referendum ultimo sarebbe annullato. Perchè? Perche non c’è stata un informazione adeguata verso tutti, sulle implicazioni del si e sulle implicazioni del no presenti e future. Non c’è stato dibattito e confronto. Solo la solita grande vulgata del tipo “riduciamo i parlamentari perche spendiamo meno”. Senza argomentazioni, senza dibattito, senza confronto…………….
    Prima di arrivare alla democrazia diretta dobbiamo passare attraverso una VERA REPUBBLICA E UNA VERA DEMOCRAZIA PARLAMENTARE. Fino ad ora questo non è successo nella maggior parte del mondo. Perche la democrazia parlamentare è sempre stata, quasi ovunque, infiltrata da poteri forti che l’hanno veicolata la dove si voleva che andasse. E questo A CAUSA DELLA NATURA UMANA COSI BEN DESCRITTA DA UN VICTOR UGO NEL SUO LIBRO I MISERABILI………………

Share via