ABBONATI SOSTIENI

ORA ANCHE BANCA D’ITALIA AMMETTE CHE IL DENARO PUÒ ESSERE CREATO DAL NULLA – A.BAGNAI E C.BORGHI

ORA ANCHE BANCA D'ITALIA AMMETTE CHE IL DENARO PUÒ ESSERE CREATO DAL NULLA - A.BAGNAI E C.BORGHI

Il giudizio sul debito pubblico è solo politico?

“Bisognerebbe capire se il debito pubblico è sostenibile quando è di sinistra e insostenibile quando è di destra”. Così Alberto Bagnai, responsabile economico e senatore della Lega in risposta all’intervento di Eugenio Gaiotti, rappresentante della Banca d’Italia in audizione al Senato il 12 ottobre 2020. Gaiotti aveva infatti espresso un giudizio favorevole rispetto all’ipotesi di un debito oltre il 150% del PIL. 

Il senatore Bagnai ha poi chiesto chiarimenti ad Eugenio Gaiotti in merito alla terminologia utilizzata per descrivere il programma di acquisto di titoli di Stato della BCE. Gaiotti aveva parlato di “rafforzamento della dotazione” del PEPP (Pandemic Emergency Purchase Programme), lasciando quindi intendere, con il termine dotazione, che il denaro sia una risorsa limitata.

Tuttavia nella successiva replica del rappresentante della Banca d’Italia, si chiarifica che il denaro immesso nel sistema economico da parte della BCE è stato creato dal nulla e non si tratta quindi di una risorsa limitata e scarsa, ma la sua quantità dipende solo da scelte di politica monetaria. 

Abbiamo vissuto al di sotto delle nostre possibilità

Sul tema della creazione del denaro e del ruolo della BCE è poi intervenuto nel corso della giornata anche l’onorevole Claudio Borghi durante le dichiarazioni di voto per la fiducia al decreto agosto; “Abbiamo vissuto al di sotto delle nostre possibilità perché i parametri, quelli dell’austerità, quelli europei che finora ci avete descritto come il migliore dei mondi possibili, invece danneggiavano la nostra economia”.

Borghi ha sottolineato come le politiche di austerità imposte attraverso i trattati europei siano oggi state smentite dalla stessa Banca Centrale Europea che, da marzo, sta immettendo centinaia di miliardi di euro, creati dal nulla, per sostenere il sistema economico europeo.

Il deputato della Lega ha poi commentato le scelte prese dal Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, criticando l’eccessiva prudenza assunta nel collocare sul mercato i titoli di Stato necessari per raccogliere la liquidità: “Ecco uno che non aveva così incredibilmente capito nulla dell’entità del disastro economico perché pensava di risolvere la crisi con 3,6 miliardi di euro è ancora lì”.

LA TUA GRANDE SCOMMESSA PER CAMBIARE LA STORIA

€22.114 of €100.000 raised

Fermati e rifletti: che tu sia giovane o che abbia alle spalle ormai diverse primavere, quante volte ti è capitato di vedere una televisione che nascesse per l’esclusiva volontà dei cittadini? Sta avvenendo oggi, e sta accadendo in Italia. Per la prima volta abbiamo la possibilità di finanziare non un giornale, non un semplice canale youtube, ma un’informazione diversa, al vertice della piramide dell’informazione, che possa raggiungere milioni di italiani e che sia davvero libera.

In questo video Claudio Messora e Virginia Camerieri vi raccontano la magia che sta avvenendo sotto ai vostri occhi, e vi chiedono di crederci. Non è mai bastato così poco per ottenere così tanto, perché Democrazia è Confronto, e già solo offrire un punto di vista diverso a milioni di cittadini, nell’era della censura social e del pensiero unico dominante, è un atto rivoluzionario.

Non è più il momento di essere nichilisti né quello di dividersi: sarà una televisione di tutti, e per averla ti chiediamo solo di partecipare con il tuo piccolo atto di fiducia mensile. Riusciresti a sopportare, quando un giorno ogni spazio dovesse chiudersi – come già avvenuto in passato – il rimorso o il rimpianto di non averci provato quando sarebbe bastato così poco per far accadere il miracolo?

Diventa un editore della nuova televisione. Fai una donazione mensile ricorrente, o sottoscrivi un piccolo abbonamento. Potrebbe essere l’ultimo spiraglio aperto, nel quale infilarsi prima che la pesante paratia stagna del controllo sociale si chiuda del tutto.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Niente e nessuno potrà più manipolarti, con i suoi trucchi per convincerti che la guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza. Manuale di Autodifesa per Sovranisti: il primo libro edito da Byoblu. Scritto da Francesco Carraro.

Utente anonimo

Anonimo

€50,00 27 Ottobre 2020
SD

SIMONE DINI

€2,00 27 Ottobre 2020

Poco ma spero appreziate

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Ottobre 2020
LB

Luca Bulgarelli

€25,00 27 Ottobre 2020

Soltanto chi non ha bisogno di comandare ne di ubbidire capisce cos'è la libertà.

NG

Neus Garcia

€1,50 27 Ottobre 2020

poco ma mi aggiungo grazie

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Ottobre 2020
Ml

Maurizio leone

€10,00 27 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€33,00 27 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 27 Ottobre 2020
ZG

Zeljka Grubac

€10,00 27 Ottobre 2020

Buon lavoro

FR

Francesco Rovito

€25,00 27 Ottobre 2020

ho conosciuto byoblu a marzo, in questa diabolica situazione, e sono convinto che la realizzazione di un polo TV di informazione libera sarà un contributo per le future generazioni, di un rilievo non scontato da riuscire facilmente a valutare..

AG

Aldo Gardin

€10,00 27 Ottobre 2020
FS

FRANCESCO SCAGLIA

€10,00 27 Ottobre 2020
bp

bernardo piemonte

€3,00 27 Ottobre 2020
NL

Nicola Losciale

€20,00 27 Ottobre 2020
AL

Alessaandro Lezuo

€25,00 27 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Ottobre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Ottobre 2020

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • COSA SUCCEDREBBE SE DOVESSIMO RIDURRE DRASTICAMENTE LE TASSE COMPLESSIVE DAL 88% AL 42% ?
    Pur mantenendo questo sistema di tassazione illecito a fondo perduto.

    1) Aumentano i salari
    2) Diminuiscono i prezzi al consumo ed aumenta la qualità dei prodotti
    3) Aumenta il potere d’acquisto da 3 fino a 5 volte
    4) Aumenta la domanda interna e la domanda in export, più moneta estera in circolazione
    5) Aumenta la produzione industriale e il numero delle imprese oltre che la qualità e la sicurezza del lavoro
    6) Aumentano le assunzioni e l’occupazione da 22 mln di lavoratori fino a 34 mln
    7) Aumenta il gettito fiscale dalle imprese
    8) Aumenta il gettito fiscale dai consumi dei lavoratori
    9) Aumenta il gettito fiscale sui redditi e sui consumi dei nuovi assunti
    10) Diminuisce il costo della spesa pubblica, le tasse sulla spesa pubblica passano da 388 MLD a 192 MLD
    11) Aumenta il gettito fiscale a livello globale e in funzione della diminuzione del costo della spesa in tasse
    12) Aumenta la qualità e la quantità dei servizi
    13) Si riesce ad instaurare una Pensione di Base fiscale di 1.000 Eu e un Reddito di Disoccupazione 500 Eu permanente
    14) Si dimezza l’evasione fiscale e diminuiscono i costi di sprechi, ruberie, tangenti, corruzione, regalie
    15) Aumenta il Pil dal 6% al 12% anno, si riduce il rapporto Debito/Pil e si può cominciare a ripagare il Debito Pubblico con l’avanzo primario
    16) Scompare la povertà e crollano sensibilmente i reati penali contro il patrimonio
    17) Aumentano i matrimoni e le nascite
    18) Non serve più manovalanza estera a basso costo si possono chiudere i confini ed espellere tutti gli stranieri clandestini

    Perche di queste cose nessuno ne parla ?

    Marco Cristofoli
    Moneta Pubblica

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via
Top