SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

ECCO COME GOLDMAN SACHS HA RADDOPPIATO I PROFITTI DURANTE IL COVID

Raddoppiare i profitti durante la crisi del Covid? Sembra utopia. Soprattutto per tutti quei piccoli imprenditori che sono stati costretti a chiudere la propria attività per tre mesi e che oggi devono barcamenarsi per interpretare i punti e le virgole delle nuove restrizioni per tentare di resistere.

Il Covid ha fatto bene alle casse di Goldman Sachs

E invece raddoppiare i profitti è possibile, ma solo se ti chiami Goldman Sachs e hai già un fatturato annuo di 36 miliardi di dollari. La diffusione del Covid è stata in questo caso una manna dal cielo per la banca d’affari americana con sede a Wall Street che ha letteralmente cavalcato l’onda della diffusione del virus per vedere un’impennata dei propri profitti.

Gli utili di Goldman Sachs hanno raggiunto i 3,62 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2020, mentre le entrate sono addirittura arrivate a 10,78 miliardi. Un risultato che ha stupito perfino gli analisti più esperti che avevano invece pronosticato una media di profitti per 1,94 miliardi. Nel mondo della finanza speculativa tutto è possibile, anche trasformare un virus in una grande occasione di guadagno. In che modo esattamente?

Speculazione finanziaria sfruttando l’emissione di dollari della FED: ecco il trucco di Goldman Sachs

I dipendenti della banca d’affari hanno sfruttato il periodo di forte incertezza dei mercati, proprio dovuta alla crisi per la diffusione del Covid, per effettuare aggressive operazioni di speculazione finanziaria. Operazioni piratesche che nel linguaggio politicamente corretto della finanza vengono chiamate con il termine neutro di “trading”.

Si tratta in realtà di veri e propri giochi di prestigio che tendono a spostare grandi quantità di denaro che in realtà sarebbero dovute essere destinate all’economia reale. Cosa succede in pratica?

Durante le crisi le banche centrali immettono nell’economia grandi quantità di denaro in teoria destinate principalmente al sostegno delle piccole e medie imprese, i soggetti più in difficoltà. Questi soldi però prima di arrivare alle imprese passano per i circuiti bancari che utilizzano parte di questi soldi per investimenti finanziari. Un sistema di scatole cinesi che alla fine garantisce profitti di miliardi di dollari per colossi come Goldman Sachs.

Lo zampino di Goldman Sachs anche nella crisi del 2008

Non è la prima volta che la banca d’affari americana sfrutta un periodo di grande crisi economica per aumentare il proprio volume di profitti a discapito di altri. Era il 2007 e all’alba della crisi dei mutui subprime che ha sconvolto il mondo intero, Goldman Sachs aveva lavorato per distorcere la qualità reale dei mutui, arrivando quindi a vendere prodotti con un valore distorto rispetto alla realtà. Insomma la banca americana nel 2007 aveva posto le basi per creare la bolla speculativa esplosa poi a livello mondiale.

Il dipartimento considera Goldman Sachs responsabile di una cattiva condotta per avere falsamente rassicurato gli investitori che i prodotti venduti erano garantiti da mutui sicuri quando invece sapeva che erano mutui che probabilmente sarebbero falliti

Questa la sentenza espressa dal dipartimento americano di giustizia che ha comminato una multa di 5 miliardi di dollari ai danni di Goldman Sachs.

Una multa che scalfisce a malapena il profitto annuo può essere un reale disincentivo a comportamenti illeciti? Evidentemente no, e infatti anche durante l’attuale crisi, Goldman Sachs sembra essere ritornata a recitare la parte dello sciacallo.

AIUTACI A COMPENSARE GLI ABBONAMENTI RUBATI DA YOUTUBE

€19.001 of €100.000 raised

Youtube ha rubato alla TV dei cittadini migliaia di abbonamenti e ci ha tolto la possibilità di fare pubblicità. Vogliono soffocarci perché siamo “dannosi”. Omettono di dire che in realtà siamo “dannosi” solo per loro e per la loro brutale bramosia di controllo. Siamo invece aria fresca e pura per i cittadini.

Stiamo lavorando da mesi alla conversione delle entrate di Byoblu e di DavveroTV a formule che il potere non può controllare, ma abbiamo bisogno di comprare ancora un po’ di tempo. Siamo sul ring e non abbiamo finito di combattere.

Solo tu puoi suonare quel gong e permetterci di fare un altro round, perché il potere, che nulla ammette se non se stesso, non deve averla vinta: la tv dei cittadini deve continuare ad esistere. Devono capire che tutti i loro soldi non sono niente di fronte alla determinazione dei cittadini che si organizzano per fare da soli.

Siamo centinaia di migliaia. Forse milioni… Diamo una risposta secca. In cambio avrete qualcosa che neanche loro possono comprare: la libertà! Vi daremo programmi ancora migliori e ancora più coraggiosi. Noi non abbiamo paura di essere “controversi”.

Comprateci solo un altro po’ di tempo!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

FP

Fabrizio Poggi

€50,00 27 Febbraio 2021

Per l importanza di una voce fuori dal coro

AP

Antonio Peruzzi

€25,00 27 Febbraio 2021

Semplicemente grazie. Divulgare e sostenere vostro canale è un dovere morale per chi ha a cuore la verità e la libertà.

GP

Giuliana Piacentini

€5,00 27 Febbraio 2021

resistiamo e andiamo avanti con cuore e coraggio

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Febbraio 2021
FC

Fabio Ciboldi

€25,00 27 Febbraio 2021

VI AMO!
PER FAVORE SE VE LA SENTITE DOPO AVER VERIFICATO AFFRONTATE, INIZIATE ED APPROFONDITE L'ARGOMENTO :

OPPT1776 "ONE PEOPLE PUBLIC TRUST 1776"

IO E MIGLIAIA DI NOI CREDIAMO IN VOI!

SARETE LA VOCE DEL FUTURO!

GRAZIE MILLE E BUON… Leggi tutto

VI AMO!
PER FAVORE SE VE LA SENTITE DOPO AVER VERIFICATO AFFRONTATE, INIZIATE ED APPROFONDITE L'ARGOMENTO :

OPPT1776 "ONE PEOPLE PUBLIC TRUST 1776"

IO E MIGLIAIA DI NOI CREDIAMO IN VOI!

SARETE LA VOCE DEL FUTURO!

GRAZIE MILLE E BUON LAVORO.

fabio

FG

Federico Ghirardi

€50,00 27 Febbraio 2021
G

Giuseppe

€10,00 27 Febbraio 2021

Grazie per il vostro impegno e l'informazione che garantite, vera e dissetante acqua in un deserto di propaganda.

TI

Tommaso Imperiale

€5,00 27 Febbraio 2021
DS

Domenica Schiavo

€100,00 27 Febbraio 2021
LC

Leo Crevatin

€10,00 27 Febbraio 2021
GG

Gerardo Gerardi

€50,00 27 Febbraio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Febbraio 2021
AL

Alessandro Luciani

€10,00 27 Febbraio 2021

Forza ragazzi!

SM

Sebastiano Midolo

€25,00 27 Febbraio 2021

Non sono sempre d'accordo al cento per cento con tutti i vostri servizi giornalistici, ma meritate di esistere e noi meritiamo che voi esistiate, per questo dò il mio contributo.

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 27 Febbraio 2021
MT

Michele Traversi

€20,00 27 Febbraio 2021
S

Simone

€10,00 27 Febbraio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Febbraio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€3,00 27 Febbraio 2021
AL

Alberto La Morgia

€25,00 27 Febbraio 2021

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 SOSTENITORI

Sostieni l’Informazione Libera

Share via