ABBONATI SOSTIENI

IL CURRICULUM OSCURO DELLA PFIZER CHE ADESSO PROPONE IL VACCINO CONTRO IL COVID

IL CURRICULUM OSCURO DELLA PFIZER CHE ADESSO PROPONE IL VACCINO CONTRO IL COVID

L’azienda farmaceutica americana Pfizer ha annunciato la quasi totale efficacia del vaccino anti Covid. Una notizia che ha scatenato un effetto di euforia generalizzata tra istituzioni politiche, media e mercati.

La reazione scomposta alla notizia del vaccino

Il titolo della stessa azienda è volato di oltre 7 punti percentuali, così come le principale piazze borsistiche. Anche i politici si sono fatti trasportare da quest’entusiasmo, in alcuni casi in maniera eccessiva. Come Sandra Zampa, sottosegretario alla salute in quota PD che in un tweet si è complimentata con il tempismo, secondo lei non casuale, dell’annuncio della Pfizer, arrivato subito dopo l’ufficialità della vittoria di Joe Biden alla Casa Bianca.

Il vaccino è quindi più utile per l’esito di elezioni politiche piuttosto che per la salute pubblica? Speriamo si tratti solo di una gaffe. Alla reazione di borse e politici fa da specchio quella dei media mainstream, ormai svuotati del tutto del ruolo di filtro e critica al servizio del cittadino, ma diventati meri interpreti di pulsioni adolescenziali, con passaggi repentini da stati di rabbia a stati euforici, come in questo caso.

Senza questo filtro necessario vengono quindi bypassate tutte le perplessità, tutti i dubbi che dovrebbero essere invece ragionevolmente sollevati a fronte di quest’annuncio.

La Pfizer è un’azienda affidabile?

Innanzitutto la Pfizer ha annunciato che il vaccino contro il Covid è arrivato ad un’efficacia del 90%. Un risultato che tradotto in tempistiche non significa praticamente niente. E infatti la stessa Pfizer alla domanda su quando le dosi del vaccino potranno essere messe a disposizione ha dichiarato di non poter rispondere.

L’entusiasmo acritico dovrebbe essere quindi sostituito con una più cauta prudenza, condizione imprescindibile per seguire scrupolosamente tutti i passaggi della sperimentazione vaccinale ed evitare così qualsiasi tipo di rischio per tutte quelle persone che ne faranno uso.

A questo punto una domanda però sorge spontanea: la Pfizer è un’azienda a cui effettivamente si può fare affidamento per la realizzazione di un vaccino che, secondo le principali istituzioni, dovrà essere distribuito su scala mondiale? Il suo curriculum non è di certo incoraggiante.

La Pfizer è la prima società al mondo nel settore della ricerca, della produzione e commercializzazione di farmaci. L’azienda americana vanta però anche un altro primato. Si tratta della più grande frode commessa nella storia della sanità degli Stati Uniti, confessata dalla stessa azienda nel 2009, per aver commercializzato illegalmente 4 farmaci. 2,3 miliardi di dollari è la multa che Pfizer ha dovuto pagare allo Stato americano per questo reato.

Dallo scandalo in Nigeria ai finanziamenti di Bill Gates

Non si tratta però dell’unica grave macchia sul curriculum dell’azienda farmaceutica. Pfizer è tutt’ora oggetto di una controversia legale in Nigeria perché accusata di aver somministrato un antibiotico sperimentale a un gruppo di bambini malati di meningite. Gli stessi bambini, proprio a causa del farmaco, sembrerebbero poi aver subito gravi lesioni o essere addirittura deceduti. Il fatto era salito alla ribalta ad inizio anni 2000 grazie ad una dettagliata inchiesta condotta dal Washington Post.

Nonostante questi precedenti inquietanti, la Pfizer gode oggi di buona fama e di buoni finanziamenti, tra cui quello immancabile della Bill e Melinda Gates Foundation. Di certo è paradossale che dopo mesi in cui il diritto alla salute è stato presentato come fondamentale, oggi venga così facilmente svenduto agli interessi di un’azienda che nel tempo sembra non averne avuto troppa cura.


 VOTA ADESSO NELLA GRANDE CONSULTAZIONE POPOLARE PER SEGNALARE AL PARLAMENTO I NOMI CHE VORRESTI FOSSERO AUDITI, IN UNA NUOVA COMMISSIONE TECNICO SCIENTIFICA DI FIDUCIA DEI CITTADINI. Segui questo link: https://go.byoblu.com/GrandeConsultazionePopolare.
  
vota adesso la Grande Consultazione Popolare per un Comitato Tecnico Scientifico di fiducia dei cittadini in Parlamento

REALIZZIAMO INSIEME L’OTTAVA TELEVISIONE ITALIANA, CHE SIA FINALMENTE UNA TV DEI CITTADINI!

€73.573 of €100.000 raised

Fermati e rifletti: che tu sia giovane o che abbia alle spalle ormai diverse primavere, quante volte ti è capitato di vedere una televisione che nascesse per l’esclusiva volontà dei cittadini? Sta avvenendo oggi, e sta accadendo in Italia. Per la prima volta abbiamo la possibilità di finanziare non un giornale, non un semplice canale youtube, ma un’informazione diversa, al vertice della piramide dell’informazione, che possa raggiungere milioni di italiani e che sia davvero libera.

In questo video Claudio Messora e Virginia Camerieri vi raccontano la magia che sta avvenendo sotto ai vostri occhi, e vi chiedono di crederci. Non è mai bastato così poco per ottenere così tanto, perché Democrazia è Confronto, e già solo offrire un punto di vista diverso a milioni di cittadini, nell’era della censura social e del pensiero unico dominante, è un atto rivoluzionario.

Non è più il momento di essere nichilisti né quello di dividersi: sarà una televisione di tutti, e per averla ti chiediamo solo di partecipare con il tuo piccolo atto di fiducia mensile. Riusciresti a sopportare, quando un giorno ogni spazio dovesse chiudersi – come già avvenuto in passato – il rimorso o il rimpianto di non averci provato quando sarebbe bastato così poco per far accadere il miracolo?

Diventa un editore della nuova televisione. Fai una donazione mensile ricorrente, o sottoscrivi un piccolo abbonamento. Potrebbe essere l’ultimo spiraglio aperto, nel quale infilarsi prima che la pesante paratia stagna del controllo sociale si chiuda del tutto.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

ByoBlu - Il video blog di Claudio Messora

1.00
REALIZZIAMO INSIEME L’OTTAVA TELEVISIONE ITALIANA, CHE SIA FINALMENTE UNA TV DEI CITTADINI!
Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

cf

claudio friscione

€50,00 24 Novembre 2020

Contro la dittatura mediatica e i pennivendoli di regime, contro il pensiero unico imperante, contro il regime fascio-sanitario e contro tutti i covidioti consapevoli e inconsapevoli sono felice di aiutarvi a sparare pallottole di verità e… Leggi tutto

Contro la dittatura mediatica e i pennivendoli di regime, contro il pensiero unico imperante, contro il regime fascio-sanitario e contro tutti i covidioti consapevoli e inconsapevoli sono felice di aiutarvi a sparare pallottole di verità e democrazia che possano far breccia su questa insopportabile muraglia di menzogne ed infamie.
Grazie per il lavoro che state facendo. Viva la libertà.

G

Graziano

€10,00 24 Novembre 2020
BF

Bernardino Ferri

€10,00 24 Novembre 2020

Piccolo contributo x una GRANDE VOCE X LA LIBERTÀ

SP

Salvatore Pistone

€10,00 24 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 24 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 24 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Novembre 2020
M

Monica

€5,00 23 Novembre 2020
FL

Federico Leotta

€10,00 23 Novembre 2020

Informazione = entropia
Incredibile ciò che siete riusciti a fare, insieme arriveremo lontano.

CD

Carlo Di Fabio

€3,00 23 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€150,00 23 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 23 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 23 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Novembre 2020
NF

Nicola Fusano

€10,00 23 Novembre 2020
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 23 Novembre 2020
VD

Valeria De Ricco

€10,00 23 Novembre 2020

Ad Maiora!

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 23 Novembre 2020

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via