ABBONATI SOSTIENI

CON I TEST PCR QUESTA PANDEMIA NON FINIRÀ MAI – Il discorso del parlamentare tedesco Robert Farle

Robert Farle membro del partito tedesco AfD (Alternativa per la Germania) è intervenuto lo scorso 19 novembre presso il Landtag, il Parlamento della Sassonia. Nel suo discorso Farle ha condannato aspramente l’utilizzo dei test PCR.

Molti studiosi e ricercatori italiani denunciano da mesi l’inaffidabilità dei tamponi nasofaringei, adesso è la volta anche di un parlamentare tedesco che afferma: “I test PCR, amplificati oltre i 35 cicli, sono completamente inaffidabili producendo almeno il 97% di falsi positivi”. 

Ecco la traduzione del discorso di Robert Farle: 

Test di massa PCR per persone asintomatiche producono risultati senza alcun valore informativo. Diventa ogni giorno più evidente che il test PCR è solo uno strumento utilizzato dai politici per creare panico. 

Questo include anche il fatto che i test siano calibrati in modo tale da produrre il maggior numero possibile di risultati positivi. I test con più di 34 cicli sono considerati completamente inaffidabili e scientificamente inaccettabili.

Uno studio francese giunge alla conclusione che un risultato positivo del test dà un valore soglia di 35 più cicli. La probabilità che la persona risultata positiva sia effettivamente infetta scende al di sotto del 3%. 

Ciò significa che il 97% dei risultati dei test è falso positivo e viene conteggiato come numeri falsi delle statistiche del RKI, (L’Istituto Robert Koch è un’organizzazione per il controllo e la prevenzione delle malattie infettive in Germania, facente parte del Ministero federale della salute tedesco).

97% in meno sono i casi reali e lo stesso si può dire del tasso di mortalità e dei letti di terapia intensiva.  I test maggiormente in Germania sono calibrati a 45 cicli.

 In questo modo da una parte si producono risultati di test positivi e dall’altra migliaia di persone che non possono infettare nessuno vengono messe in quarantena.   

Se l’attuale pratica dei test viene continuata e questi falsi risultati vengono ulteriormente utilizzati, questa pandemia non finirà mai.

Terza cosa, tutte le restrizioni covid si riferiscono a un numero crescente di infezioni o ad un certo numero di nuove infezioni. Poiché i risultati dei test utilizzati per questo non dicono nulla sulla presenza di un’infezione, tutti i regolamenti basati su di esse sono illegali.  

Nell’ovvietà di come funziona questa frode questi regolamenti sono decisamente criminali. 

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€87.723 of €100.000 raised

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

SP

Stefania Pratelli

€10,00 27 Gennaio 2021

Grazie per il vostro lavoro.

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 27 Gennaio 2021
A

Alberto

€10,00 27 Gennaio 2021

Per un paese migliore, per un'informazione libera, per una boccata d'ossigeno alle nostre piccole e medie imprese, fatte di tanti imprenditori e lavoratori onesti che tengono al bene dell'Italia! Evviva ByoBlu, evviva il made in Italy, evviva… Leggi tutto

Per un paese migliore, per un'informazione libera, per una boccata d'ossigeno alle nostre piccole e medie imprese, fatte di tanti imprenditori e lavoratori onesti che tengono al bene dell'Italia! Evviva ByoBlu, evviva il made in Italy, evviva l'Italia.

ByoBlu, il nostro punto di riferimento oggi, il nostro miracolo domani!

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Gennaio 2021
GL

Gabriele Luchetti

€25,00 27 Gennaio 2021
GP

Giorgio Pesce

€30,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Gennaio 2021
GG

Giordano Giorgi

€10,00 27 Gennaio 2021

Grazie per la libera e VERA informazione. Spero presto nelle TV di tutte le Regioni.

Utente anonimo

Anonimo

€2,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Gennaio 2021
RF

Renzo Fagherazzi

€25,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€100,00 27 Gennaio 2021
GG

Graziana Giogoli

€25,00 27 Gennaio 2021

Avanti con coraggio, vi sosterrò sempre

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Gennaio 2021
GS

Giorgio Sessa

€10,00 27 Gennaio 2021

X una informazione Vera

BG

Bruno Giordano

€50,00 27 Gennaio 2021

Bravi proseguite con l'informazione indipendente e libera da pressioni e condizionamenti esterni.
Bisogna dare una svolta decisiva al destino del bel paese il nostro paese!

MV

MAURO VICARI

€25,00 27 Gennaio 2021

Un grazie infinito per quanto riuscite a colmare la mia "ignoranza"
su quanto accade oggi. Diversamente sarei il solito zombie.
Saluti.

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 27 Gennaio 2021

3 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Gesu’, i poteri religiosi, la politica
    Agosto 30, 2019 / gpcentofanti
    Interessante meditare su come Gesù viveva i rapporti con i vari orientamenti, con la politica.

    Tendo a ritenere che, almeno in molti casi, il sacerdote debba seguire in ciò lo stile di Gesù. Mentre il laico è giusto che in un modo o nell’altro prenda posizione a tal proposito.

    Dialogo, comprensione, accompagnamento verso una crescita. Così anche gradualità di un percorso, passaggi personalissimi, ben oltre schemi astratti. Pensiamo a Nicodemo. Cristo era vicino a ciascuno, orientava verso le chiavi profonde di sblocco della maturazione di ciascuno. Non era in guerra con alcuni né ingenuamente associato e alfine manipolato da altri. Poteva indicare senza equivoche parzialità atteggiamenti errati. Quasi mai, se non in casi di stretta necessità, faceva però riferimento a persone concrete. Mostrava un profondo, equilibrato, discernimento sui tempi, sui modi, sulle piste, anche del rapportarsi ai poteri. Dialogare, condividere, pazientare, stimolare… Certo essendo Dio poteva avere un sintonico polso della situazione non facile ad una mera creatura umana. Ma anche era capace di ascoltare, di imparare da ognuno. Come vediamo in tanti episodi della sua vita: con i dottori del tempio, con Giovanni Battista…

    Rileviamo come la sua autentica sequela poteva aprire ad un rinnovamento non solo personale ma anche comunitario. Liberando tra l’altro nell’intimo dalle logiche di apparato, dalle parole d’ordine, che distingueva dalle persone e dal loro realistico percorso: “date a Cesare…”. Mentre tante meschinità gli hanno impedito di poter rinnovare ancor più la vita di tutto un popolo. Al tempo stesso non è stato un perfezionismo da energumeni a collaborare con lui ma la semplice piccolezza in fondo desiderosa di lasciarsi aiutare. E conforta il constatare che in mezzo a certa possibile cattiva miseria la storia della salvezza tesseva paziente la sua meravigliosa tela: https://gpcentofanti.altervista.org/la-parola-carne/

  • Buon pomeriggio Non riesco più a visionare il video posso sapere per quale regione Appare una scritta riguardante la privacy eventualmente me lo potete mandare per email visto che è abbastanza piccolo che io ricordi Era di un paio di minuti all’incirca al massimo 3 Grazie infinite

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via