ABBONATI SOSTIENI

L’OMS BOCCIA IL REMDESIVIR: L’UE AVEVA SPESO 70 MILIONI DI EURO PER COMPRARLO

L'OMS BOCCIA IL REMDESIVIR: L'UE NE AVEVA COMPRATO PER 70 MILIONI DI EURO

Dietro a farmaci e vaccini ci sono giri d’affari milionari. Profitti che spesso contrastano con l’obiettivo principale di questi medicinali e cioè la tutela della salute pubblica. Un esempio calzante è la storia del farmaco Remdesivir. Questo antivirale è infatti salito agli onori della cronaca la scorsa estate per presunte capacità curative nei confronti dei malati di Covid.

L’accordo dell’UE per acquistare il Remdesivir

Nella scienza medica però l’idoneità di un farmaco deve essere dimostrata attraverso comprovati studi e rigorose fasi sperimentali, eppure anche in questo campo esiste talvolta il principio dei due pesi e due misure. Così mentre l’Idrossiclorochina è stata scartata senza possibilità di appello, il Remdesivir ha ricevuto l’approvazione direttamente dalle più alte istituzioni europee.

Fino ad arrivare all’8 ottobre scorso, quando la Commissione europea annunciava con entusiasmo la sottoscrizione di un accordo con l’azienda statunitense biofarmaceutica Gilead, la produttrice del Remdesivir. Quel contratto prevedeva l’acquisto di 500mila cicli di trattamento del farmaco per un totale di 70 milioni di euro versati all’azienda americana. Soldi provenienti dagli Stati membri dell’Unione europea.

E all’indomani di quell’accordo la stessa Commissaria alla Salute Stella Kyriakides scriveva

Oggi abbiamo garantito l’accesso al Remdesivir per curare fino a 500 000 pazienti che ne hanno bisogno. Stiamo facendo tutto quanto in nostro potere per garantire l’accesso a cure sicure ed efficaci contro il COVID-19.

L’OMS ha bocciato il Remdesivir

E fino ad oggi quante vite ha salvato questo farmaco miracoloso? La sorprendente risposta è zero. Perché in una nota pubblicata il 20 novembre scorso l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomandava gli Stati di non utilizzare il Remdesivir come cura contro il Covid 19. In quella nota si legge in particolare

L’OMS ha emesso una raccomandazione condizionale contro l’uso di Remdesivir nei pazienti ospedalizzati, indipendentemente dalla gravità della malattia, poiché attualmente non ci sono prove che il Remdesivir migliori la sopravvivenza e altri esiti in questi pazienti.

La nota dell’OMS si basa su uno studio scientifico pubblicato, guarda caso, il 15 ottobre, proprio pochi giorni dopo la sottoscrizione dell’accordo tra la Commissione europea e la Gilead. E così 70 milioni di euro sono andati in fumo insieme alle scorte di un farmaco rivelatosi inutile.

Possiamo davvero credere che tutto questo sia frutto di una semplice svista delle istituzioni europee? Sembra esserci un enorme concorso di colpe tra l’azienda americana, che era già a conoscenza dello studio dell’OMS e non ne ha condiviso i risultati, e la Commissione europea che non ha richiesto informazioni aggiuntive prima di sottoscrivere in fretta e furia questo contratto.

La vicenda Remdesivir non può che sollevare una domanda: la Commissione europea, che ha sprecato soldi mettendo a rischio la salute di tutti con questa leggerezza, quale credibilità può avere nell’acquisto e nella distribuzione dei vaccini contro il Covid?

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€84.011 of €100.000 raised

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 24 Gennaio 2021
FM

Fabio Malvarosa

€40,00 24 Gennaio 2021

La libertà d’opinione è una farsa se l’informazione sui fatti non è garantita e se l’oggetto del dibattito non sono i fatti.
(Hannah Arendt)

GI

Gozzi Ivan

€10,00 24 Gennaio 2021
pb

paolo borello

€5,00 24 Gennaio 2021
AP

Alessio Ponzi

€10,00 24 Gennaio 2021
Rm

Roberto moro

€10,00 24 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 24 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 24 Gennaio 2021
MA

Michele Arena

€5,00 24 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 24 Gennaio 2021
GC

Gian Antonio CAIROLI

€10,00 24 Gennaio 2021
AS

Arcangelo Stigliani

€10,00 24 Gennaio 2021

Buona FORTUNA a tutti noi e grazie.

Utente anonimo

Anonimo

€15,00 24 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 24 Gennaio 2021
MP

Monica Patuzzi

€25,00 24 Gennaio 2021

Continuate così, avete tutta la mia stima, io combatto nel mio piccolo... Disobbedienza Civile.

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 24 Gennaio 2021
LR

Lanfranco Rizzo

€10,00 24 Gennaio 2021

con migliori auguri.

MC

Maurizio Colaizzi

€5,00 24 Gennaio 2021

Continuate così

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 24 Gennaio 2021
FP

Francesco Perinotto

€200,00 24 Gennaio 2021

Grazie per quello che fatte

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Non par proprio così, lo avevano chiarito a suo tempo: eu aveva bloccato il prezzo x un certo numero di trattamenti, poi a ciascun stato devidere se quando e quanti effettivamente acquistare e quindi pagare.

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via