SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

L’ACQUA QUOTATA IN BORSA. VERSO LA PRIVATIZZAZIONE?

L'ACQUA QUOTATA IN BORSA. VERSO LA PRIVATIZZAZIONE?

Wall Street, la più grande borsa del mondo, ha quotato l’oro blu a 486,53 dollari per piede acro, una misura di volume equivalente a 1.233 metri cubi.

Se pensavamo che l’acqua dovesse rimanere un bene pubblico, potremmo sbagliarci, visto che Cme Group, azienda finanziaria operante sul mercato statunitense, in collaborazione con Nasdaq, il mercato azionario USA, ha lanciato il primo future al mondo sull’acqua. Il future è un contratto a termine standardizzato con il quale le parti si impegnano a scambiare una certa attività (finanziaria o reale) a un prezzo prefissato e con liquidazione differita a una data futura.

Al Nasdaq spiegano che questo progetto potrebbe aiutare le municipalità ad utilizzare l’acqua in maniera più oculata, attraverso un programma di gestione del rischio.

In realtà quello che potrebbe nascondersi dietro la quotazione in borsa è la privatizzazione dell’acqua, con conseguente aumento dei prezzi.

Frederick Kaufman, professore della Graduate School of Journalism della City University of New York sulla rivista scientifica Nature, ha spiegato che, guardando la storia dei mercati finanziari nel settore alimentare si nota come i prezzi di tutti i prodotti coinvolti siano sempre lievitati a dismisura. «Fare soldi fuori dal rubinetto significa che l’acqua fresca deve avere un prezzo ovunque venga scambiata, un prezzo globale che può essere arbitrato in tutti i continenti», scrive Kaufman.

Ma c’è un altro scenario ancora più inquietante, la possibilità che in futuro l’acqua, diventando un bene scarso e privato, potrebbe innescare conflitti macroregionali e mondiali per accaparrarsi il prezioso oro blu.

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€310.974 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

VD

Viviana De Santis

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 19 Aprile 2021
PS

Piero Saracino

€10,00 19 Aprile 2021

Vi sostengo perché siete l'unico canale non allineato al pensiero unico.

SE

Susy Empereur

€10,00 19 Aprile 2021

Grazie per il vostro coraggio e impegno

CZ

Chiara Zanisi

€2,00 19 Aprile 2021

Prima la verità, basata sulla libertà di informazione

sc

silvana cappelli

€10,00 19 Aprile 2021
SN

Serena Napoli

€10,00 19 Aprile 2021

Grazie .

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 19 Aprile 2021
EV

Elisa Viverit

€200,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 19 Aprile 2021
FB

Flavia Bocchino

€5,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 19 Aprile 2021
AG

Alessandro Gatto

€10,00 19 Aprile 2021

Non posso darvi che un piccolo aiuto, visto che io e mia moglie viviamo di un solo stipendio. La situazione della nostra democrazia è… Leggi tutto

Non posso darvi che un piccolo aiuto, visto che io e mia moglie viviamo di un solo stipendio. La situazione della nostra democrazia è drammatica. Vi ho anche segnalato un guasto che è iniziato oggi pomeriggio, domenica 18 aprile (Roma). Spero sia solo temporaneo.

MM

Mauro Maschio

€10,00 18 Aprile 2021

Forza ragazzi

NI

Nicola Incerti

€100,00 18 Aprile 2021

Siete una nuova speranza, grazie di cuore di esistere.

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 18 Aprile 2021
as

antonello sterlicco

€50,00 18 Aprile 2021

Non siete soli.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via