ABBONATI SOSTIENI

È QUESTA LA “RIVOLUZIONE ECOLOGICA”? IL GOVERNO TENTA L’INTRODUZIONE DEGLI OGM #Byoblu24

Negli ultimi anni, il tema della sostenibilità ambientale è entrato prepotentemente a far pare delle agende di governo europee.
 
Ad esempio, il documento di presentazione del piano “Next generation EU“, recita testualmente che il programma nasce con l’obiettivo di costruire un’Europa “più ecologica, digitale e resiliente”.
 
In Italia, gli stanziamenti annunciati dal governo sui fondi del Recovery Fund prevedono al primo posto la voce “Rivoluzione Ecologica“, con ben 74 miliardi. Anche influenti summit come il “World Economic Forum” invitano i governi a considerare le questioni ambientali al centro delle proprie agende. Sembrerebbe un vero e proprio cambio di paradigma.
 
Tuttavia, osservando come agisce concretamente l’esecutivo su questo fronte, si fa fatica a vedere dove sia questa nuova sensibilità e, più che a una rivoluzione, sembra di assistere a una vera e propria restaurazione.
 
Le più importanti associazioni ecologiste italiane sono sul piede di guerra perché, in commissione agricoltura della Camera, sono stati discussi 4 decreti proposti dal ministero che, denunciano le stesse associazioni, con il pretesto di aggiornare le misure fitosanitarie, riorganizzano il sistema sementiero nazionale, aprendo la strada alla diffusione degli Organismi Geneticamente Modificati (OGM) e ai cosiddetti “nuovi” OGM (New Breeding Techniques – NBT)
 
A questo proposito abbiamo sentito l’opinione del senatore Saverio De Bonis, segretario della Commissione agricoltura del Senato. De Bonis: “L’Italia ha già fatto le sue scelte “No-OGM“. Con un’agricoltura che vede l’Italia primo produttore europeo di biologico, con lo nostra quantità di prodotti tipici, prodotti DOP, prodotti STG, tutti rigorosamente senza OGM, immaginiamo quale possa essere l’impatto devastante a fronte di multinazionali che, invece, intendono omologare le sementi e quindi togliere la sovranità ai produttori, togliere loro la possibilità di produrre liberamente le sementi e di scambiarle tra di loro. Tutto questo è veramente desolante“.
 
C’è una altra vicenda poco edificante che il senatore ha recentemente portato all’attenzione del Parlamento: secondo la sua interrogazione, Papa Pagliardini, che è il direttore della Agea, cioè l’ente che eroga ogni anno più di 5 miliardi di fondi pubblici per l’agricoltura, era entrato anche nel capitale di Agrirevi SPA, un ente certificatore vicino al gigante Coldiretti, in sostanza, la stessa persona che aveva la resposnabilità di stanziare i fondi era anche in una società che avrebbe potuto benecifiarne.
 
Un clamoroso conflitto di interessi, denunciato anche dal quotidiano La Verità. A seguito dell’interrogazione, Papa Pagliardini ha ritirato le sue quote da Agrirevi, tuttavia il Parlamento attende ancora una risposta da parte del ministro Bellanova.
 
Sentiamo anche su questo il parere del senatore. De Bonis: “Quando abbiamo capito che Agea aveva stretti legami con Coldiretti, è venuta fuori una partecipazione da parte del direttore, Papa Pagliardini, che possedeva delle azioni di una società di revisione contabile, emanazione di Coldiretti.
 
Appena uscita la notizia lui ha dismesso le sue azioni ma non si è dimesso, nè il ministro è venuto in aula a rispondere di queste patologie del sistema democratico che abbiamo in Italia”

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€74.024 of €100.000 raised

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

mm

mauro malfa

€20,00 20 Gennaio 2021

siete il nostro respiro libero! non mollate !

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 20 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 20 Gennaio 2021
AP

Anna Pastore

€50,00 20 Gennaio 2021

Grazie per il lavoro che svolgete 🙏

AG

Arturo Gabbi

€10,00 20 Gennaio 2021
LF

Laura Fortuna

€10,00 20 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 20 Gennaio 2021
GG

Gino Gennarelli

€5,00 20 Gennaio 2021

Ciao,staff di Byoblu,questo è quanto posso fare,da disoccupato,almeno per il lungo termine,cambierà ancora il tempo e saremo liberi anche da questo fardello.Un abbraccio.

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
ic

irene costanzo

€25,00 19 Gennaio 2021

la ricerca della verità è sempre giusta!

FT

Fabio Tempesta

€10,00 19 Gennaio 2021
AM

Antonella Masucci

€50,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
FD

Filippo Della Santa

€10,00 19 Gennaio 2021

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via