ABBONATI SOSTIENI

ERIC CLAPTON E VAN MORRISON CONTRO LOCKDOWN E MASCHERINE: “STAND AND DELIVER”! Gli artisti si risvegliano?

Eric Clapton e Sir George Ivan Van Morrison si schierano apertamente con coloro che i media definiscono “negazionisti” e condannano questa società votata alla distruzione di tutti i diritti civili e umani, chiedendosi se viviamo ancora in una democrazia o in uno stato di polizia.

Finalmente, alcuni artisti decidono di rompere il muro del silenzio e tornare all’antica vocazione dell’arte come critica al pensiero dominante e non come scendiletto del potere. Chissà mai che questa presa di posizione così autorevole non possa provocare un’epidemia di dignità e di orgoglio capace di contagiare anche i nostri artisti, più impegnati a sostenere il Governo promuovendo l’uso delle mascherine che ad onorare la storia del Rock e dei cantautori, che proprio sulla critica e sulla contestazione dello status quo aveva fondato la sua ragion d’essere.

Forse, come tanti intellettuali (alcuni particolarmente ispirati lo confessano e chiedono scusa), è meglio continuare a sedere nei salotti buoni, anche se riducendosi a parlare di sciocchezze, piuttosto che esprimersi onestamente ed esserne esclusi.

È qui che la critica feroce di Van Morrison sembra colpire più a fondo: “Se non c’è niente che puoi dire, allora potrebbe non esserci più niente che tu possa fare“.

Viene da chiedersi cosa ne pensi Roger Waters, dei PInk Floyd, che due anni fa sulla Siria, riferendosi ai caschi bianchi, durante un concerto, non le aveva mandate a dire: “La bomba di Roger Waters dei Pink Floyd sulla Siria“.

Ecco il testo, tradotto in italiano, di “Stand and Deliver”. Il video è in cima al post, disponibile su DavveroTv. Vogliamo scommettere che le altre televisioni non ve lo faranno ascoltare?

Stand and Deliver

Van Morrison (performed by Eric Clapton)

Alzati e agisci!
Lasci che ti mettano paura
Alzati e agisci!
Ma non una parola che hai sentito era vera
Ma se non c’è niente che puoi dire
Potrebbe non esserci niente che tu possa fare

Vuoi essere un uomo libero
O vuoi essere uno schiavo?
Vuoi essere un uomo libero
O vuoi essere uno schiavo?
Vuoi indossare queste catene
Fino a quando non sarai sdraiato nella tomba?

Non voglio essere un poveraccio
E non voglio essere un principe
Non voglio essere un poveraccio
E non voglio essere un principe
Voglio solo fare il mio lavoro
E suonare il blues per gli amici

Magna Carta, Bill of Rights
La costituzione, cosa vale?
Sai che ci faranno a pezzi, ah
Fino a quando non farà davvero male
Questo è uno stato sovrano
o solo uno stato di polizia?
Fareste meglio a stare attenti, gente
Prima che sia troppo tardi!

Vuoi essere tu a guidare
O continuare a flagellare un cavallo morto?
Vuoi essere tu a guidare
O continuare a flagellare un cavallo morto?
Vuoi che le cose vadano meglio
O vuoi peggiorare le cose?

Alzati e agisci!
Lasci che ti mettano paura
Rallenta il fiume
Ma non una parola era vera
Se non c’è niente che puoi dire
Potrebbe non esserci niente che tu possa fare
Alzati e agisci!
Alzati e agisci!
Anche Dick Turpin indossava una maschera

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€87.723 of €100.000 raised

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

SP

Stefania Pratelli

€10,00 27 Gennaio 2021

Grazie per il vostro lavoro.

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 27 Gennaio 2021
A

Alberto

€10,00 27 Gennaio 2021

Per un paese migliore, per un'informazione libera, per una boccata d'ossigeno alle nostre piccole e medie imprese, fatte di tanti… Leggi tutto

Per un paese migliore, per un'informazione libera, per una boccata d'ossigeno alle nostre piccole e medie imprese, fatte di tanti imprenditori e lavoratori onesti che tengono al bene dell'Italia! Evviva ByoBlu, evviva il made in Italy, evviva l'Italia.

ByoBlu, il nostro punto di riferimento oggi, il nostro miracolo domani!

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Gennaio 2021
GL

Gabriele Luchetti

€25,00 27 Gennaio 2021
GP

Giorgio Pesce

€30,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Gennaio 2021
GG

Giordano Giorgi

€10,00 27 Gennaio 2021

Grazie per la libera e VERA informazione. Spero presto nelle TV di tutte le Regioni.

Utente anonimo

Anonimo

€2,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 27 Gennaio 2021
RF

Renzo Fagherazzi

€25,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€100,00 27 Gennaio 2021
GG

Graziana Giogoli

€25,00 27 Gennaio 2021

Avanti con coraggio, vi sosterrò sempre

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 27 Gennaio 2021
GS

Giorgio Sessa

€10,00 27 Gennaio 2021

X una informazione Vera

BG

Bruno Giordano

€50,00 27 Gennaio 2021

Bravi proseguite con l'informazione indipendente e libera da pressioni e condizionamenti esterni.
Bisogna dare una svolta decisiva al… Leggi tutto

Bravi proseguite con l'informazione indipendente e libera da pressioni e condizionamenti esterni.
Bisogna dare una svolta decisiva al destino del bel paese il nostro paese!

MV

MAURO VICARI

€25,00 27 Gennaio 2021

Un grazie infinito per quanto riuscite a colmare la mia "ignoranza"
su quanto accade oggi. Diversamente sarei il solito zombie.
Saluti.

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 27 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 27 Gennaio 2021

21 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Che finalmente due artisti abbiano rotto il muro di silenzio? Speriamo siano di ispirazione e diano coraggio ad innumerevoli altri.

  • Musica senza graffi, testo piatto, unico riferimento alla maschera citando un bandito, boh. Invece che perdere tempo su certi temi, darei spazio alle eventuali proposte per una transizione e un cambio di paradigma. Meno destruens più costruens.

    • Beh, dire che ” non una parola che hai sentito era vera”, o che viviamo “in uno stato di polizia”, o chiederti se vuoi essere “un uomo libero o uno schiavo”, e se vuoi esserlo “finché non giacerai nella tomba”, invitare ad “alzarsi e ad agire”, perché “se non hai niente da dire potresti non poterci più fare niente” etc etc… non mi sembra esattamente un testo morbido. Poi ognuno ha i suoi punti di vista…

  • Fantastici, sono veramente grandi musicisti, spiriti liberi, in mezzo a una miriade di codardi. Spero che altri si liberino dalle catene e comincino a risvegliare i giovani che sono in stato letargico!

  • Il crollo del tecnicismo e il germogliare della grazia divina e umana
    Dicembre 26, 2020 / gpcentofanti
    A questo link https://gpcentofanti.altervista.org/una-chiave-sorprendentemente-semplice-ma-solo-dono-della-grazia/ una pista che apre orizzonti a tutto campo, spiritualità, morale, scienza, psicologia, pastorale, vita concreta… Infatti si tratta di un nucleo fecondo che può rinnovare la vita e la filosofia di chiunque sul proprio personalissimo percorso.

    Tutta la storia, anche delle religioni e delle culture, oscilla tra i due poli ivi citati (teoria e pratica, cielo e terra…) perché non trova una via adeguata di incontro.

    In tutti i secoli si sono scissi i valori e l’umano, il cielo e la terra… È la storia della mentalità, che oscilla tra Platone e Aristotele, Agostino e Tommaso, oriente e occidente… Una frattura drammaticamente accentuata al tempo di Galileo, come si osserva nel testo citato. Siamo dunque al germogliare di un punto di svolta che può sbloccare la drammatica china tecnicista (l’uomo scisso cerca di funzionare più che di trovare sé stesso) che sta conducendo la società al crollo.

    Una via che aiuta con delicatezza ciascuno ad aprire gradualmente il cuore sul proprio personalissimo, ben al di là degli schemi, cammino. La nostra umanità matura senza venire calpestata, nevrotizzata… Respira libertà a pieni polmoni. Allora non un’anima disincarnata ma tutta la nostra umanità viene portata nel mistero e vede ogni cosa in modo sempre nuovo.

    Il cuore aperto ad una luce che scende come una colomba, delicatamente. Liberazione da false strutturazioni, sensi di colpa, risposte meccaniche, cervellotismi, inutili sbrachi…

    Il moralismo educa a salvarsi da soli dovendo ottemperare ad astrazioni. Il dono che libera è la fiducia nella luce che, accolta con semplicità, viene gradualmente sempre più e fa maturare verso la vita piena. Cercare di vivere tendenzialmente né di meno né di più, ma il seme realmente ricevuto in dono, lasciandolo così crescere. Se la luce mi fa maturare partendo da piccoli sinceri gesti d’amore ogni tanto anche quello è un dono meraviglioso, delicato, il granello di senapa che diventerà il più grande di tutti gli alberi.

    Dal fare il bravo al cuore gradualmente aperto con delicatezza, ben al di là degli schemi, dall’amore. Dal moralismo alla fiducia nel maturare della vita.

    Una sempre più profonda, semplice, consapevolezza del cuore nella luce serena, che fa leggere, nella vita condivisa, anche nell’umanità degli altri. Potendo aiutare a sciogliere nodi, aprire strade. Una maturazione libera di ogni specifica persona che rinnova anche la società svuotata, spogliata di tutto, manipolata, dal tecnicismo.

  • Grandi, ci vorrebbe una reazione a catena di molti artisti, ognuno con un proprio, piccolo contributo, per una protesta particolarissima, fatta con l’anima. La butto là: Byoblu potrebbe forse farsi promotore di una serie di video con composizioni originali di musicisti famosi e non?

  • Anche nel blues ci sono molti venduti all’olimpo delle Élite ma è nella sua natura, crossroad.
    Tutti arriviamo al crocicchio prima o poi e bisogna scegliere tra il diavolo e la verità.
    Bravi Eric Clapton e Van Morrison la vostra scelta darà una potente spinta a chi adesso è li fermo al crocicchio indeciso se per la verità o per il diavolo ma attenzione la verità vince sempre.

  • non si può essere grandi musicisti, senza prima essere grandi uomini liberi.
    continuate cosi; senza libertà non c’è vita degna di questo nome.

  • Beh, non sono Eric Clapton, ma sono 3 mesi che avete tutto il materiale de “La Mascherina” di Nivaru! Un articolo non lo facciamo?

  • Chi invece, come leggo in un commento, invita a non protestare ma a “transizione e cambi di paradigma” è un collaborazionista.

  • Sono d’ accordo totalmente con i grandi Van e Eric, e tutti le altre persone coraggiose e di buona volontà, c’ è da lottare contro questo controllo sociale distruttivo in atto !!! Gigi

  • Ottimo, era ora….. Grazie Eric. Si, dovrebbero farlo anche i nostri artisti, quelli che magari hanno già raggiunto l’apice del successo.

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via