ABBONATI SOSTIENI

Come i topi nelle fogne, così spariranno i complottisti.

di Valerio Malvezzi

Voi complottisti siete quelli che convincete il popolo italiano di meritarsi la patrimoniale, perché non avremmo fatto le riforme.

Voi complottisti siete quelli che spiegate che le banche centrali non creano il denaro dal nulla, perché hanno bisogno di: non si capisce bene che cosa, i nanetti sotto Francoforte che scavano come Harry Potter.

Voi complottisti siete quelli che ci spiegate che bisogna alzare l’età pensionabile, perché altrimenti il sistema non reggerebbe, oppure la patrimoniale.

Voi complottisti siete quelli che spiegate che le tasse sono quelle che servono a sostenere la spesa pubblica, e non a drenare l’inflazione, che è esattamente l’opposto.

Voi complottisti siete quelli che da tanti anni ci dite che dobbiamo tagliare la spesa pubblica.

Voi complottisti siete quelli che avete distrutto gli ospedali, e poi oggi vi stupite del perché in Italia abbiamo il numero di morti più alti del Covid, e quando qualcuno lo fa notare, voi, a quel punto, dite:

“Eh, vabbè, ma perché noi abbiamo una popolazione anziana”.

Al che noi facciamo notare che in Giappone ci sono delle persone anziane come in Italia, ma hanno un numero molto più basso di persone morte, perché hanno altre cose, che sono i servizi.

Voi complottisti avete spiegato che i giovani devono espatriare, perché in Italia non ci sono più posti di lavoro. Questo l’avete deciso voi.

Voi complottisti siete delle laide prostitute, che avete deciso di fare carriera in tutte le organizzazioni, politiche, università, banche, e avete detto che l’unico pensiero possibile è quello esterovestito.

Voi complottisti siete quelli che avete sostenuto la globalizzazione, cioè un sistema nel quale è giusto che le imprese vadano a produrre dove ci sono i costi di lavoro più bassi e dove ci sono le tasse più basse al mondo. Infatti, come vedete, le borse stanno facendo affari miliardari, ma voi complottisti non volete che si mettano delle tasse sulle speculazioni borsistiche.

Voi volete che vengano spremute le partite IVA fino al 70% di tasse, o introducete, magari, delle sedicenti casse integrazioni, che sono una cosa illogica, per redditi da impresa al di sotto degli 8.000 euro.

Voi complottisti siete quelli che sostanzialmente si occupano, come le meretrici, di scambi assolutamente lucrosi a livello borsistico. Tutte le sere sul telegiornale ci parlate soltanto di spread, di borse, o di Covid, e non della vita reale, che è fatta di bulloni, ed è fatta di imprese.

Voi complottisti andate ad insegnare nelle scuole che lo Stato è una famiglia, e quindi, dato che lo Stato è una famiglia va gestita con i principi del buon padre di famiglia. Anzi, dite di più, che lo Stato è un’impresa, e dato che un’impresa non è democratica, a quel punto, instillate nel bambino il concetto che lo Stato non dev’essere democrazia. Ma un’azienda, nella quale poi, voi complottisti, fate sì che non ci siano più i parlamentari, ma ci siano invece dei tecnici, nominati da un governo.

E voi complottisti date del denaro a delle imprese private della comunicazione. E sempre voi complottisti poi fate in modo che le imprese private della comunicazione diano le comunicazioni che vuole il Governo (l’avete fatto a novembre con un vostro decreto). Manco nella Cina comunista sono state fatte delle cose del genere!

I complottisti sono quei vermi che hanno voluto il pareggio di bilancio in Costituzione.

I complottisti sono quelle persone che definiscono complottisti tutti quelli che non si allineano al pensiero unico e che tentano di usare il cervello.

Vi dico, a voi complottisti, che prima o poi, il complotto sparirà e la storia verrà riscritta, e questo secolo verrà narrato come un secolo nel quale i complottisti spariranno nel buio.

Come i topi nelle fogne.

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€74.024 of €100.000 raised

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

mm

mauro malfa

€20,00 20 Gennaio 2021

siete il nostro respiro libero! non mollate !

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 20 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 20 Gennaio 2021
AP

Anna Pastore

€50,00 20 Gennaio 2021

Grazie per il lavoro che svolgete 🙏

AG

Arturo Gabbi

€10,00 20 Gennaio 2021
LF

Laura Fortuna

€10,00 20 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 20 Gennaio 2021
GG

Gino Gennarelli

€5,00 20 Gennaio 2021

Ciao,staff di Byoblu,questo è quanto posso fare,da disoccupato,almeno per il lungo termine,cambierà ancora il tempo e saremo liberi anche… Leggi tutto

Ciao,staff di Byoblu,questo è quanto posso fare,da disoccupato,almeno per il lungo termine,cambierà ancora il tempo e saremo liberi anche da questo fardello.Un abbraccio.

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
ic

irene costanzo

€25,00 19 Gennaio 2021

la ricerca della verità è sempre giusta!

FT

Fabio Tempesta

€10,00 19 Gennaio 2021
AM

Antonella Masucci

€50,00 19 Gennaio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Gennaio 2021
FD

Filippo Della Santa

€10,00 19 Gennaio 2021

13 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Sei un grande Malve !!! Un’ora di applausi. Ci andrebbe il grande Morricone che con la sua magia componesse la giusta musica da abbinare al tuo discorso….per poi farlo diventare l’inno !

  • Malvezzi e il Mio portavoce grazie a lei ho finalmente compreso il concetto di economia umanistica ,ma creda c’è poco da spiegare ai complottisti che tutto hanno e sono fuorché umani

  • Nel 1934 Guido Jung (ebreo) ha firmato il tradimento vendendo l’Italia al SEC (SECURITY EXCANGE COMISSION) una specie di registro delle società, trasformandola in una corporations REPUBBLIC OF ITALY.

    Secondo me Mussolini fu tradito perché chi brucia sulla pubblica piazza il debito pubblico non penso poi si vada a vendere ai mercati borsistici.

    Mussolini sapeva o non sapeva cosa il suo ministro della economia l’ebreo Guido Jung stava facendo ?

    Non lo sapremo mai !!!!

    Comunque solo una moneta pubblica senza debito, emessa da banche centrali nazionalizzate (come ha fatto Orban in Ungheria), portà riportare democrazia e libertà.

    Il popolo e di conseguanza lo STATO deve essere padrone della sua MONETA attrubuendogli un valore reale, ricavato dalla sua produttività e socialità, non un valore arbitrario applicato da banche centrali private, che producono soldi dal nulla indebitando i popoli.

    Ascoltatevi il prof. GIACINTO AURITI ci sono ancora i suoi video in giro e capirete di cosa sto parlando.

  • Scusate la mia ignoranza ma, i complottisti sono quelli del governo o i guru dell’economia che hanno architettato tutto questo caos o la sanità che complotta cercando in tutti i modi di far crepare i popoli o i complottisti sono coloro che vanno contro il governo e la sanità e contro i guru perchè vogliono far crepare il popolo ? Non ci stò capendo una mazza, chi sono in realtà i complottisti ? Dove trovo informazioni ? Grazie

  • Grande, sono d’accordo è il momento di chiamare le cose con il loro nome, alle prossime elezioni spero di vedere molte persone di questa levatura nelle liste dei partiti

  • Bravissimo dott. MALVEZZI!
    Lei è una persona seria, ve ne fossero al governo persone come lei, invece ci ritroviamo solo sciacquette da 4 soldi che nn riescono a mettere insieme neanche un pensiero logico!, altro che gestire un paese, nn sono in grado neanche di gestire le finanze di casa propria!
    Finirà e poi noi faremo pulizia!

  • 😐 scusate l’ignoranza ma non ho ben capito una cosa…cosa intende quel tizio per complottisti??? per quel poco che so quelli della conspiracy theory sono ben tutt’altra cosa:|
    a mio avviso meglio che vi ripassiate un po le cose perche’ fate vostre delle parole di cui non conoscete il significato.
    I complottisti nel resto del mondo, cioe’ tutti quegli stati dove si parla sin da piccoli l’inglese e al difuori dai miseri confini italici sono quelle persone che credono che: Rocfeller e co. Gate and Family, JPMorgan… Soros and bla bla bla ce lo stanno ponendo nello stoppino, quelli che credono che la NATO dal 1990 con aerei militari e di linea stanno irrorando i cieli europei ed in primis quelli italiani con prevalenza su centro italia sardegna e piemonte con alluminio bario cadmio selenio etc etc…quelli che credono che le torri gemelle sono state polverizzate con armi di distruzuione di massa super technologiche vedi judy wood e via dicendo…quelli che credono nella geoingenieria ovvero i sistemi HAARP, vedi Gen. Fabio Mini, e che tra le altre cose sono stati sviluppati da italiani per il bene dell’umanita’, vedi per esempio, Marconi, Ettore Majorana, Pier Luigi Ighina etc.
    Quindi di che state parlando?

    • È un post sarcastico, nel quale Malvezzi ribalta sui conformisti le accuse di complottismo che i grandi media fanno a quelli che ancora osano pensare.

  • Caro Luigi,

    i cosi’ definiti complottisti sono quelli che la sanno lunga e vedono oltre il palmo dal naso, come dicevo io mi definisco complottista o meglio mi definiscono cosi’. La vita stessa e’ un complotto, ogni modo la cospiracy theory o teoria della conspirazione fa di una persona in cui ci crede un complottista. Ho citato alcuni esempi, per non andare troppo indietro nel tempo partiamo dal 2001 con le torri gemelle…che di aereoplani non se ne vide nemmeno l’ombra, l’esplosivo c’era ma per far crollare una torre di quelle dimensioni fatta per non crollare tra le altre cose l’esplisivo sarebbe dovuto andare messo nelle fondamenta ma ce ne sarebbe voluto davvero tanto, e non messo a piu’ di due terzi dell’altezza delle torri. Qui vi consiglio di seguire qualche video conferenza di Judy Wood che ormai si trovano anche in italiano, un piccolo esempio che tanto piccolo non e’…le torri piu’ o meno sarebbero pesate circa 15mila tonnellate di ferro e cemento, dove sono finite quindi le torri demolite? in quei sei metri ri rimasugli? I quattro piani sotterranei dei parcheggi dovevano sprofondare invece sono ancora li’. Cerca quei nomi che ho scritto sotto e allora una volta che avrai capito chi e come orchestrano il mondo…welcome nei COMPLOTTISTI. E Aggiungo, PROUD TO BE CONSPIRACY THEORY.
    PS.
    Grazie Claudio Messora per il tuo chiarimento, ma…farei meno sarcasmo su queste cose e agirei di piu’. Il sarcasmo rischia di non essere ben capito da tutti, qui e’ il caso che tutti abbiano bene le idee chiare perche l’agenda dei cari illuminati continua e in tempi record.
    A chi si vuol far del male consiglio di prendere informazioni da globalresearch.ca dove alcuni grandi giornalisti italo americani e italiani ci dicono delle cose che nemmeno vi immaginate, Manlio Dinucci per noi.
    Grazie Byoblu.
    Rob

  • Non mi riferisco a Malvezzi ma a chi ancora prende in giro la gente che solleva critiche dando loro del complottista, che pragmaticamente poi significa dar loro dell’idiota. E’ uno spettacolo magnifico vedervi ancora dare del deficiente a chi ha dubbi sull’11 settembre o sull’assassinio Kennedy o su questa pandemia, a chi insomma solleva dubbi sulla narrativa governativa, mentre state chiusi dentro casa da un anno, senza sostanzialmente nemmeno sapere bene perché. Ai domiciliari senza processo, a tempo indeterminato. L’ho sempre detto: voi debunker, fact checker e via discorrendo, quando un giorno starete sotto le bombe non saprete nemmeno chi ve le sta tirando. Quel giorno è oggi. Poi ci sono quelli pagati per farlo, ma lì è tutto un altro discorso. Io gioisco degli utili idioti, di quelli che sotto sotto credono che aderire alla narrativa ufficiale sia conveniente, porti facile consenso. Vedere tutti questi furbacchioni in regime di coprifuoco, è l’unica cosa positiva di questa tragedia che stiamo vivendo.

  • Ciao Claudio,

    Certo ho capito che il sarcasmo era di chi ha postato questo video, non mi riferivo direttamente a voi di sicuro, era in via generale meno sarcasmo e piu’ svitol. Anche se a mio avviso e’ una battaglia persa… contro a chi vuoi fare la guerra…mi disse un giorno una persona che ho stimato e che forse stimo ancora un po’ e che mi ha insegnato delle cose tanto tempo fa. Anche vero pero’ a mio avviso che e’ meglio restare sul campo combattendo, anziche’ chinarsi e calare le braghe. Far capire alla gente che c’e’ qualcosa che non quadra e’ difficile, figuriamoci dirle che c’e’ molto che non quadra…ma e’ anche vero pero’ che gutta cavat lapidem, e piano piano una piccola crepa si creera’ in questa benedetta lapide. E aggiungo una cosa, si e’ parlato di tutto e di tutti, tanto ormai complottisti o dioti che siamo, e sia… Perche’ nessuno parla piu’ di una fatto che succede sotto ad un tetto che ci accomuna tutti??? Il nostro bel cielo che non e’ piu’ blu, ma ricamato con le piu’ svariate cicatrici biancastre che al tramonto ci regala dei magnifici WOW che bel rosa! guarda che rosso! che sfumature, sembra…sembra quasi metallizato! lol
    Un saluto a tutti e un inbocca al lupo a tutta la popolazione mondiale, mi riferisco a quella povera, genuina ed onesta.
    rob

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Share via