SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

LA DOPPIA MORALE DEL PARTITO DEMOCRATICO USA #Byoblu24

di Adalberto Gianuario

Subito dopo l’assalto al Campidoglio, avvenuto nel giorno della certificazione dei voti per Joe Biden, le condanne contro Donald Trump sono state unanimi e durissime, sia da parte della stampa che dei suoi oppositori politici, e anche da molti suoi ex simpatizzanti.

Dipinto come un golpista e un Presidente che incita i suoi sostenitori alla violenza, la speaker della Camera, Nancy Pelosi, è arrivata a chiedere l’applicazione del 25esimo emendamento per rimuovere Trump dalla sua carica, ad appena pochi giorni dalla scadenza naturale del mandato.

In queste ore però, sono in molti a sottolineare il doppio standard utilizzato per pesare i comportamenti di Trump e quello dei suoi avversari politici. Quando il 6 gennaio i manifestanti hanno attraversato le prime barriere del Campidoglio, Donald Trump si è affrettato a inviare messaggi di invito alla calma e di condanna a qualsiasi violenza.

Fino all’appello registrato in video e poi inspiegabilmente limitato nella sua diffusione da Twitter. In un’ulteriore dichiarazione, prima attraverso l’addetta stampa della Casa Bianca, e poi di persona, Trump è tornato a condannare gli episodi di violenza, che, è giusto ricordarlo, hanno portato al tragico bilancio di quattro morti.

Ma come si comportarono i dirigenti del Partito Democratico americano la scorsa estate nei confronti delle manifestazioni di Black Lives Matter, che avevano preso il via dall’uccisione di George Floyd? Manifestazioni che erano rapidamente degenerate in numerosi episodi di violenza e devastazione in tutti gli Stati Uniti.

La linea del partito era stata chiara: non solo il movimento non veniva condannato, alcuni dirigenti avevano dato l’impressione di voler gettare benzina sul fuoco, come la vicepresidente designata Kamala Harris, che il 18 giugno scorso disse: “Non devono fermarsi, devono andare avanti”.

A rincarare il sospetto che il movimento BLM fosse stato strumentalizzato, tanto per cambiare, al fine di indebolire la figura di Trump, contribuisce peraltro il passato di Kamala Harris. La Harris, dal 2003, prima come procuratore distrettuale e poi federale della California, si è distinta infatti per il suo pugno duro proprio nei confronti della comunità nera, tanto da farle guadagnare il soprannome di “procuratrice di ferro” e da attirarsi le dure critiche di Angela Davis. La storica militante delle Black Panthers, anche recentemente ha recentemente espresso il suo disappunto per la scelta di Biden di nominare la Harris vicepresidente.

Sembra proprio che l’etica, quella facoltà squisitamente umana che dovrebbe consentire la distinzione tra il bene e il male, tra il giusto e l’ingiusto, sia stata degradata al rango di mero strumento propagandistico, utile solo ad avvantaggiarsi sull’avversario di turno e a consolidare il proprio potere.

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€311.034 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 19 Aprile 2021
PS

Paola Slaviero

€25,00 19 Aprile 2021

Buon lavoro

M

Marianna

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 19 Aprile 2021
VD

Viviana De Santis

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 19 Aprile 2021
PS

Piero Saracino

€10,00 19 Aprile 2021

Vi sostengo perché siete l'unico canale non allineato al pensiero unico.

SE

Susy Empereur

€10,00 19 Aprile 2021

Grazie per il vostro coraggio e impegno

CZ

Chiara Zanisi

€2,00 19 Aprile 2021

Prima la verità, basata sulla libertà di informazione

sc

silvana cappelli

€10,00 19 Aprile 2021
SN

Serena Napoli

€10,00 19 Aprile 2021

Grazie .

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 19 Aprile 2021
EV

Elisa Viverit

€200,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 19 Aprile 2021
FB

Flavia Bocchino

€5,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 19 Aprile 2021
AG

Alessandro Gatto

€10,00 19 Aprile 2021

Non posso darvi che un piccolo aiuto, visto che io e mia moglie viviamo di un solo stipendio. La situazione della nostra democrazia è drammatica. Vi ho anche segnalato un guasto che è iniziato oggi pomeriggio, domenica 18 aprile (Roma). Spero sia… Leggi tutto

Non posso darvi che un piccolo aiuto, visto che io e mia moglie viviamo di un solo stipendio. La situazione della nostra democrazia è drammatica. Vi ho anche segnalato un guasto che è iniziato oggi pomeriggio, domenica 18 aprile (Roma). Spero sia solo temporaneo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via