SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

IL GOVERNO VUOLE IMPORRE GLI OGM PER LEGGE – Mario Apicella

Con l’opinione pubblica distratta dall’emergenza sanitaria, il governo sta cercando di far passare una legge a favore sugli OGM, organismi geneticamente modificati.

“L’Approvazione dei decreti sulle New Breeding Techniques (NBT) costituirebbe un grave attacco alla nostra filiera agroalimentare, al principio di precauzione, ai diritti dei contadini, nonché la violazione della sentenza della Corte Europea di Giustizia che equipara nuovi e vecchi OGM” – con queste parole 25 associazioni e istituzioni del comparto agricolo ed ambientale denunciano il pericolo in un comunicato stampa.

C’è attesa riguardo il parere della Commissione Agricoltura della Camera dei 4 decreti proposti dal Ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, che con il pretesto dell’aggiornamento delle misure fitosanitarie, riorganizza il sistema sementiero nazionale, apre la strada alla diffusione degli Organismi Geneticamente Modificati (OGM) e dei cosiddetti “nuovi” OGM (ottenuti tramite le New Breeding Techniques – NBT).

Un fronte sempre più ampio di associazioni ambientaliste, organizzazioni dell’agricoltura biologica e contadina, e associazioni di consumatori, denuncia il tentativo del Governo di aprire a nuovi e vecchi OGM solo per favorire un ristrettissimo numero di imprese, la maggior parte grandi multinazionali, che vogliono ottenere il controllo delle filiere agroalimentari ed intendono mettere agricoltori e consumatori davanti al fatto compiuto, con prodotti brevettati, non tracciabili e privi di certezze qualitative, violando il Principio di precauzione posto a garanzia della salute, dell’ambiente e della biodiversità.

Byoblu24 ha sentito il parere di Mario Apicella, agronomo e portavoce del Biodistretto del Monte Amiata.

 

 

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€307.204 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€30,00 15 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 15 Aprile 2021
DC

Denis Casali

€25,00 14 Aprile 2021
A

Angel

€100,00 14 Aprile 2021

Perchè come dice Noam Chomsky nelle "10 leggi del potere", il potere lo detiene chi sta sotto, se è unito e non si lascia condizionare… Leggi tutto

Perchè come dice Noam Chomsky nelle "10 leggi del potere", il potere lo detiene chi sta sotto, se è unito e non si lascia condizionare dall'industria delle P.R.. Ascoltiamo con attenzione quello che esce dal nostro cuore e confrontiamolo con quello che ci propina la così detta "informazione sicura"...... succederà qualcosa di fantastico!!!
Un abbraccio

T

Tecla

€10,00 14 Aprile 2021
DS

Daniela Sandri

€10,00 14 Aprile 2021

Solo verità!

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 14 Aprile 2021
fa

fabrizio abbate

€10,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 14 Aprile 2021
LC

Luigi Chiaro

€25,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 14 Aprile 2021
mc

marco cerminara

€10,00 14 Aprile 2021

fanculo il vero fascismo nascente

I

Ion

€5,00 14 Aprile 2021
lt

lkjh ty

€10,00 14 Aprile 2021
lt

lkjh ty

€10,00 14 Aprile 2021
lt

lkjh ty

€10,00 14 Aprile 2021
lt

lkjh ty

€10,00 14 Aprile 2021
BC

Bruno Camerin

€50,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 14 Aprile 2021
ri

riccardo iarocci

€25,00 14 Aprile 2021

....per il Vostro/Nostro grandioso progetto....

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Non sono pregiudizialmente contrario agli OGM in agricoltura per i seguenti motivi:

    1- Si ingegnerizzano solo colture estensive (mais frumento soia) poichè i costi sono elevati ed è necessario aver un ritorno economico. (quindi no melanzane, ciliegie e castagne) Nessuna perdita di biodiversità poichè su queste colture la perdita è già avvenuta, le sementi tradizionali sono già coperte da brevetto ed in mano alle multinazionali.
    2- Le attuali colture tradizionali brevettate comportano un uso elevato di presidi fitosanitari e presentano problematiche accertate di tossicità (micotossine). Entrambe le problematiche potrebbero essere superate con l’introduzione degli OGM. Meglio una cosa che potrebbe farmi male piuttosto che una che sicuramente mi fa male e che oggi siamo costretti a mangiare (vedi le incidenze di tumore all’esofago nelle popolazioni che hanno una dieta basata su mais tradizionale).
    3-Accettiamo un vaccino che veicola pezzi di materiale genetico estraneo nelle nostre cellule (Vaccino covid a mRNA) e non lo vogliamo nel nostro stomaco dove verrebbe immediatamente degradato?
    Ciò detto anche io, da agronomo, prediligerei il recupero di varietà tradizionali, nel tempo selezionate per le loro caratteristiche organolettiche e di resistenza, ma fino a quando il cibo verrà considerato e trattato come una commodities (al pari del petrolio, per intenderci), sarà soggetto a speculazioni e manipolazioni da parte di quegli organismi sovranazionali che ne traggono un profitto esclusivamente finanziario.

Share via