SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

BIDEN PRONTO A NOMINARE MR. MONSANTO COME MINISTRO DELL’AGRICOLTURA. IN ITALIA CHE SUCCEDE?

In una Washington deserta e militarizzata Joe Biden ha giurato come presidente degli Stati Uniti e già sorgono forti polemiche sulla sua squadra di governo.

Che cos’è la Monsanto?

Biden aveva espresso la volontà di nominare come prossimo segretario del dipartimento dell’agricoltura, Tom Vilsack, conosciuto con l’appellativo di Mr Monsanto, dal nome della multinazionale, l’attuale Bayer Monsanto, leader mondiale nella produzione di pesticidi, tra cui il glifosato.
Questo prodotto chimico è stato riconosciuto come probabile cancerogeno dallo IARC, l’agenzia internazionale per la ricerca sul cancro. La Bayer Monsanto è stata condannata da Corti statunitensi a risarcimenti di miliardi di dollari in favore di agricolturi che hanno contratto linfomi e tumori dopo l’utilizzo del pesticida.

Chi è Tom Vilsack?

Tom Vilsack aveva già ricoperto il ruolo di segretario dell’agricoltura durante l’amministrazione di Barack Obama. Si è guadagnato la fama di Mr Monsanto, perché durante il suo incarico dal 2009 al 2017, ha approvato più organismi geneticamente modificati (gli ogm) di qualsiasi altro ministro dell’agricoltura degli Stati Uniti.
Citare tutti gli ogm approvati da Vilsack sarebbe impossibile in un breve articolo pubblicato come servizio del nostro tg. Ve ne raccontiamo solo un paio, ma la vicenda meriterebbe un reportage a sé stante.

Le innumerevoli approvazioni di ogm di Mr. Monsanto

Vilsack diede l’ok alla barbabietola da zucchero ogm Roundup Ready della Monsanto. Successivamente un giudice distrettuale degli Stati Uniti, Jeffrey S. White revocò l’autorizzazione. Nella sentenza il giudice scrisse che l’inevitabile contaminazione causerebbe la “potenziale eliminazione della scelta dell’agricoltore di coltivare colture non geneticamente modificate, o la scelta del consumatore di mangiare cibo non geneticamente modificato”.
Poi c’è la storia dell’erba medica Roundup Ready della Monsanto, la prima coltura perenne geneticamente modificata. Alla fine dell’amministrazione Obama, l’erba ogm era impazzita, costando ai coltivatori e agli esportatori americani milioni di dollari di mancati guadagni.

La pericolosità degli ogm

Gli ogm, secondo molti esperti, costituiscono un pericolo per l’ambiente e per la nostra salute.
“Il cancro non è altro che un organismo geneticamente modificato per cause ambientali, inquinanti ed epigenetiche (come possono essere il condizionamento di ormoni sintetici sul nostro DNA che non finisce per non lavorare più bene)”, sostiene Giuseppe Altieri, agroecologo insignito con il premio Padre Pio 2016, promotore dell’associazione  e già intervenuto su Byoblu sul problema del glifosato.

I tentativi di Bellanova di introdurre gli ogm anche in Italia

In Italia il glifosato e tutti gli ogm sono vietati. L’ex ministro Teresa Bellanova, nel corso del suo mandato, ha tentato di introdurli e non ci è riuscita, ma le pressioni dei lobbisti dell’agrobusiness sono sempre forti.
“Guarda caso le dimissioni del ministro dell’agricoltura” – osserva Altieri – “sono arrivate poco prima della bocciatura in Commissione agricoltura di un ulteriore tentativo di aprire agli ogm”.

Chi sarà il prossimo ministro dell’agricoltura in Italia?

Il governo Conte ha incassato al Senato la fiducia di senatori del gruppo misto come Saverio De Bonis e Lello Ciampolillo che hanno sempre espresso posizioni contrarie al glifosato e agli ogm e proposto mozioni in difesa dei prodotti agricoli italiani. L’auspicio è che nella nomina del prossimo ministro dell’agricoltura i senatori facciano valere il loro sì alla fiducia a Giuseppe Conte per riportare al centro del dibattito e nelle stanze ministeriali posizioni favorevoli al vero biologico e al made in Italy.

Tolleranza zero per gli ogm e promozione di una agricoltura naturale

“L’Italia deve diventare il faro di tutta la riconversione biologica non solo nel nostro Paese, ma in tutta Europa”, sostiene il professor Altieri. “Altrimenti noi rischiamo di avere un made in Italy con prodotti ogm stranieri”. “Abbiamo 4 milioni di ettari di terreni abbandonati che possono produrre almeno 3 milioni di posti di lavoro per essere recuperati a una agricoltura naturale e agroecologica”

AIUTACI A COMPENSARE GLI ABBONAMENTI RUBATI DA YOUTUBE

€15.350 of €100.000 raised

Youtube ha rubato alla TV dei cittadini migliaia di abbonamenti e ci ha tolto la possibilità di fare pubblicità. Vogliono soffocarci perché siamo “dannosi”. Omettono di dire che in realtà siamo “dannosi” solo per loro e per la loro brutale bramosia di controllo. Siamo invece aria fresca e pura per i cittadini.

Stiamo lavorando da mesi alla conversione delle entrate di Byoblu e di DavveroTV a formule che il potere non può controllare, ma abbiamo bisogno di comprare ancora un po’ di tempo. Siamo sul ring e non abbiamo finito di combattere.

Solo tu puoi suonare quel gong e permetterci di fare un altro round, perché il potere, che nulla ammette se non se stesso, non deve averla vinta: la tv dei cittadini deve continuare ad esistere. Devono capire che tutti i loro soldi non sono niente di fronte alla determinazione dei cittadini che si organizzano per fare da soli.

Siamo centinaia di migliaia. Forse milioni… Diamo una risposta secca. In cambio avrete qualcosa che neanche loro possono comprare: la libertà! Vi daremo programmi ancora migliori e ancora più coraggiosi. Noi non abbiamo paura di essere “controversi”.

Comprateci solo un altro po’ di tempo!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 26 Febbraio 2021
IA

Ivo Antognini

€60,00 26 Febbraio 2021

Siete fantastici e necessari.

PA

Paola Allegri

€25,00 26 Febbraio 2021

Grazie e andiamo avanti!

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 26 Febbraio 2021
DF

Davide Frigerio

€5,00 26 Febbraio 2021

Grazie per il vostro servizio

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 26 Febbraio 2021
VS

Valeria Scacchi

€50,00 26 Febbraio 2021
FC

Fabio Curetti

€25,00 26 Febbraio 2021

Coraggio e Grazie

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 26 Febbraio 2021
rc

riccardo cecchele

€50,00 26 Febbraio 2021

grazie per tutto quello che fate, avanti tutta!

GM

Giorgia Matteucci

€10,00 26 Febbraio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 26 Febbraio 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 26 Febbraio 2021
SB

STEFANO BALLO

€25,00 26 Febbraio 2021

Pro democrazia.
Grazie

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 26 Febbraio 2021
PF

Paolo Ferrante

€25,00 26 Febbraio 2021

Tenete duro.

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 26 Febbraio 2021
AT

Alessandro Talamonti

€35,00 26 Febbraio 2021
GP

Giuseppe Palomba

€10,00 26 Febbraio 2021
FF

Famiglia Franchini

€20,00 26 Febbraio 2021

Un piccolo dono in questo grande momento.
Grazie di cuore, uniti ce la faremo

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 SOSTENITORI

Sostieni l’Informazione Libera

Share via