SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

BASTA CON LE RESTRIZIONI! I POPOLI EUROPEI UNITI PER IL RITORNO ALLA NORMALITÀ

1/02/2021 – In questi giorni i popoli europei sono tutti uniti nel segno della protesta. Da Parigi a Vienna, da Madrid a Praga, passando per la città simbolo dell’Unione Europea, Bruxelles.

Che cosa chiedono i manifestanti? La cancellazione delle restrizioni che i governi dei singoli paesi impongono ormai da mesi e che stanno portando alla catastrofe economica e sociale fasce sempre più consistenti di popolazione. Ricordiamo che in numerosi Stati le attività commerciali lavorano con orari ridotti e vige il coprifuoco dalle 22/23 fino alle 5 del mattino. Nei Paesi Bassi il coprifuoco non veniva istituito dai tempi della Seconda guerra mondiale.

In Belgio centinaia di persone sono scese per le strade della capitale Bruxelles per gridare il loro disappunto nei confronti delle misure anti-covid. Più di 400 persone sono state trattenute dalle forze dell’ordine. Nei giorni scorsi le proteste erano scoppiate anche nei Paesi Bassi, provocando la reazione violenta della polizia.

In Austria circa 5mila persone si sono ritrovate nei pressi del palazzo imperiale Hofburg e la residenza del cancelliere Sebastian Kurz, brandendo cartelli con scritto “Kurz muss weg” (Kurz deve andarsene). Tra i manifestanti anche simpatizzanti dell’FPO, partito fortemente critico nei confronti delle misure restrittive del governo. Anche in questo caso polizia è intervenuta per disperdere i manifestanti.

A Parigi i cittadini sono scesi in piazza per manifestare non solo le restrizioni anti-Covid19 anche per chiedere la cancellazione di una legge che impedirebbe la registrazione di immagini riguardanti l’operato della polizia. La legge viene contestata anche perché, se dovesse essere approvata, potrebbe garantire l’impunità alla brutalità delle forze dell’ordine. Secondo il ministero dell’Interno in tutta la Francia hanno manifestato oltre 32mila persone, anche se per gli organizzatori delle proteste la partecipazione sarebbe stata più alta. Sulla controversa legge in Francia, Byoblu24 ha realizzato un’intervista esclusiva al regista e giornalista indipendente David Dufresne.

In Danimarca, nella città di Aahrus, numerose persone hanno espresso la loro contrarietà alle decisioni del governo relative al lockdown gridando “Libertà per la Danimarca, ne abbiamo abbastanza”.

Sempre più persone scendono in piazza, ma quando la loro voce sarà ascoltata?

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€310.522 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 19 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 19 Aprile 2021
AG

Alessandro Gatto

€10,00 19 Aprile 2021

Non posso darvi che un piccolo aiuto, visto che io e mia moglie viviamo di un solo stipendio. La situazione della nostra democrazia è… Leggi tutto

Non posso darvi che un piccolo aiuto, visto che io e mia moglie viviamo di un solo stipendio. La situazione della nostra democrazia è drammatica. Vi ho anche segnalato un guasto che è iniziato oggi pomeriggio, domenica 18 aprile (Roma). Spero sia solo temporaneo.

MM

Mauro Maschio

€10,00 18 Aprile 2021

Forza ragazzi

NI

Nicola Incerti

€100,00 18 Aprile 2021

Siete una nuova speranza, grazie di cuore di esistere.

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 18 Aprile 2021
as

antonello sterlicco

€50,00 18 Aprile 2021

Non siete soli.

Utente anonimo

Anonimo

€200,00 18 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 18 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 18 Aprile 2021
RB

Roberto Bruschi

€10,00 18 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 18 Aprile 2021
MT

Monica Tinghino

€10,00 18 Aprile 2021

Grazie del vostro prezioso contributo all'informazione!!!

MM

Marzio Morandi

€25,00 18 Aprile 2021

Cerchiamo di arginare il pensiero unico

AP

Alberto Poli

€10,00 18 Aprile 2021

Voglio essere libero di farmi la mia opinione!

LC

Leonello Coni

€10,00 18 Aprile 2021

In questo momento posso donare solo questo ...questi governi ci hanno portato via il lavoro e la dignità la nostra vita e quella dei nostri… Leggi tutto

In questo momento posso donare solo questo ...questi governi ci hanno portato via il lavoro e la dignità la nostra vita e quella dei nostri figli segui Claudio da quando ha fatto le prime trasmissioni e incredibile quello che fatto posso solo ringraziarlo Grazie non molliamo .P.S Grandi tutti i giornalisti di Byoblu .

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 18 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 18 Aprile 2021
GL

Gabriele Laurenti

€10,00 18 Aprile 2021

Grazie per tutto quello che fate !!!!!!! Non mollate mai !!!!!!

GG

Giuseppe Giuliani

€10,00 18 Aprile 2021

Sono disoccupato e posso donarvi solo questa piccola somma, pero' lo faccio volentieri

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via