SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

CAVALCARE LE LEGGI DEL CAOS PER DIVENTARE SAPIENS SAPIENS SAPIENS – Alessandro Meluzzi

15/2/2021

Lo psichiatra e criminologo Alessandro Meluzzi è intervenuto su Byoblu in occasione del giuramento di Mario Draghi e della nuova squadra di Governo, commentando le prospettive che attendono l’uomo nel prossimo futuro. “Io credo che in breve tempo, un po’ come in certi film distopici, vivremo in un contesto di fantascienza nel quale aprire un libro di filosofia, studiare Platone, studiare Hegel, studiare Bergson, prendere in mano la poesia dei trovadori provenzali, quella dei grandi poemi di Tasso e di Ariosto e gli scritti di Machiavelli e di Guicciardini verrà considerato eversivo” ha così commentato Meluzzi.

“E probabilmente questa nuova specie di macchine venute male, che siamo noi, possiamo considerarci come macchine devianti da un certo modello precostituito e potremo tentare di diventare i sapiens sapiens sapiens alternativi. Perché i sapiens sapiens sapiens sono ora quelli che governano il mondo, i maniera più o meno visibile i Rotschild, i Rockefeller, Elon Musk i Warburg e cioè sono una specie più evoluta. Però sono pochi e vogliono controllare tutto. Ci sono dei modelli venuti male, come noi, che devono cercare di resistere. Il nostro compito sarà quello di cavalcare le leggi dell’entropia e del caos per cercare di sopravvivere, insegnando il greco, il latino, i lirici greci, la filosofia medievale fino ad arrivare alla grande letteratura dei Cervantes e dei Goethe, a dei giovani ridotti a zombie. Se riusciremo a fare questo avremo già svolto il nostro compito evolutivo nella storia dell’umanità e della post umanità” ha infine aggiunto Meluzzi.

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€301.366 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 11 Aprile 2021
LF

Laura Fortuna

€10,00 11 Aprile 2021

Bravi! Andate avanti così! Siete la nostra speranza!

AP

Antonella Petrelli

€10,00 11 Aprile 2021

Perché la libera informazione è un diritto di tutti.. grazie per il grande lavoro che fate per tutti noi...

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 11 Aprile 2021
GM

Gabriele Mazzi

€100,00 11 Aprile 2021

Così anche mio nonno potrà godere delle interviste di persone come Mauro Scardovelli, Massimo Citro ecc. ecc.

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 11 Aprile 2021
PP

Patrizia Pisu

€10,00 11 Aprile 2021

Resistiamo! 💪🏼

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
EG

Enrico Galiazzo

€5,00 11 Aprile 2021
RD

Rinaldo Destro

€25,00 11 Aprile 2021

Dal momento che avete fatto in ottimo lavoro non vedo perché non si tenti di continuare.
Spero risolviate in fretta il vostro problema.

GF

Giancarlo Frigeni

€50,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 11 Aprile 2021
RL

Rito Luzi

€10,00 11 Aprile 2021

Speriamo di rivedervi presto online
L’informazione deve essere libera e voi contribuite a questo,grazie di esistere e di resistere

GD

Giovanni Di Ruggieri

€10,00 11 Aprile 2021

Bravi, continuate cosi

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
EM

Elisabetta Marrani

€10,00 11 Aprile 2021

Grazie per tutto.
Anche io con la mia famiglia, nel nostro piccolo, facciamo da cassa di risonanza alle Vostre notizie e le usiamo per una vita più consapevole.
Avanti, uniti, per la crescita spirituale e umana.
Come Dante fece dire a Ulisse… Leggi tutto

Grazie per tutto.
Anche io con la mia famiglia, nel nostro piccolo, facciamo da cassa di risonanza alle Vostre notizie e le usiamo per una vita più consapevole.
Avanti, uniti, per la crescita spirituale e umana.
Come Dante fece dire a Ulisse nell'"Inferno":
"Fatti non foste a viver come bruti ma per servir virtude e canoscenza"

BI

Barbara Indino

€10,00 11 Aprile 2021

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Evidenzio che Maria, la più alta delle creature per la fede cristiana, sarebbe rimasta un’emerita sconosciuta senza la risurrezione di Gesù e la discesa dello Spirito Santo. Dando per scontato che i grandi della cultura siano quelli trasmessi dalla storia accettiamo e confermiamo che sia il potere a stabilire ciò. Dunque certo la storia conosciuta ha trasmesso grandi ricchezze ma chissà quanti sono rimasti nascosti nelle maglie intricate della società. Chissà quanti giochi possono aver portato alla ribalta alcuni anche al posto di altri. E poi ogni persona, ascoltata e presa sul serio, insegna in mille modi mille cose, anche con la sua stessa vita, le sue esperienze, anche le sue perplessità, difficoltà… È tempo di uscire dal prendere per oro colato tante cose e aprirci al contributo di ciascuno perché del falso oro colato il sistema attuale del pensiero unico si serve per manipolare completamente le persone.
    https://gpcentofanti.altervista.org/il-sistema-e-lirresistibile-traboccare/

  • Io aggiungerei di cavalcare anche la parola di Gesù. Lo hanno ucciso perché insegnava ad essere liberi dalla schiavitù di questo mondo

Share via