SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

NESSUNA SPERANZA PER LO SCI. SULLA RIAPERTURA A MARZO: “PERSA ORMAI UNA STAGIONE INTERA”

Gli impianti sciistici rimangono chiusi. Era tutto pronto per la riapertura, ci sono gestori che hanno lavorato per rimettere a posto le piste e assumere un po’ di personale. Sono state anche fatte le prenotazioni di skipass mentre diversi alberghi avevano già riservato le camere, ma ieri sera, quindi soltanto 12 ore prima il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al 5 marzo 2021, data di scadenza del Dpcm del 14 gennaio scorso.

La motivazione sarebbe quella di un peggioramento dell’epidemia, in particolare in riferimento alle numerose varianti del virus già riscontrate in parecchie regioni.

Le reazioni però non si sono fatte attendere. I gestori degli impianti e gli albergatori sono infuriati, non soltanto per il merito della decisione ma in particolare per la tempistica che da più parti è stata definita “inaccettabile”.

Lo stop del Governo non ferma lo sci alla Piana di Vigezzo, nel Comune di Craveggia (Vco), nell’omonima valle Vigezzo, in alta Ossola. Nonostante la decisione del ministro Speranza, i gestori della stazione sciistica hanno deciso di aprire gli impianti.

La Lega, intanto, chiede di rivedere la squadra che compone il Comitato Tecnico Scientifico: “Non si può continuare con il «metodo Conte», annuncio la domenica e chiusura il lunedì, ad opera del trio RicciardiArcuri-Speranza”, scrivono in una nota i capigruppo . “Serve un cambio di passo e rispetto per la gente di montagna e per chi lavora, oltre a rimborsi veri e immediati: al di là di Speranza, appena riconfermato ministro, è necessario un cambio di squadra a livello tecnico”, conclude la nota.

Byoblu ha contattato un gestore degli impianti di risalita di una delle più note località sciistiche della Valtellina, Livigno. “Speravamo di recuperare qualcosa aprendo nella settimana di carnevale riaprire il 5 marzo non sappiamo nemmeno se abbia ancora senso” ci ha risposto.

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€302.651 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

AT

Andrea Iro Tralli

€25,00 11 Aprile 2021

Abbiamo fame e sete di giustizia. E di libertà. Forza ragazzi!

EP

Eva Elvira Porcaro

€25,00 11 Aprile 2021

Forza e coraggio Byoblu!

vc

valter cidin

€25,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€20,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
AS

Aurora Stella

€10,00 11 Aprile 2021

VI RINGRAZIAMO TANTISSIMO TUTTI PER DAR VOCE AL POPOLO CHE ALTRIMENTI NON NE AVREBBE.

FV

Francesca Virga

€5,00 11 Aprile 2021

Un piccolo sostegno e un grosso augurio per la nascita della TV dei cittadini uniti ad un enorme ringraziamento per il lavoro svolto fin'ora!Fabio e Francesca da Genova.

AS

Andreas Stolz

€10,00 11 Aprile 2021
DG

Damiano Gaggiotti

€10,00 11 Aprile 2021
DC

Diego Cauter

€25,00 11 Aprile 2021

Per la libertà di informazione e la grande coerenza e impegno dei vostri servizi.

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
AB

ANTONIO BRUNO

€25,00 11 Aprile 2021

non mollate mai....

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
S

Stefano

€10,00 11 Aprile 2021
D

Davide

€10,00 11 Aprile 2021
RC

Roberto Casaro

€10,00 11 Aprile 2021

Forza ragazzi vinceremo!

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
gg

giuseppe gaggero

€50,00 11 Aprile 2021
GA

Giuseppina Ancora

€50,00 11 Aprile 2021
ag

alessio ghiribelli

€50,00 11 Aprile 2021

Forza ragazzi vinceremo è solo questione di tempo la gente si sveglierà !!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via