SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

REGENI: UN AGENTE SEGRETO MANDATO DA LONDRA? – Fulvio Grimaldi

18/2/2021

Il giornalista e corrispondente storico di guerra Fulvio Grimaldi commenta la vicenda legata all’omicidio di Giulio Regeni. Finora la narrazione dominante ha sempre descritto Regeni come uno studente vittima della violenza di un regime repressivo, quello guidato dal Presidente egiziano Al Sisi.

Secondo Grimaldi tutto questo sarebbe fuorviante rispetto ad una storia che avrebbe invece diverse zone d’ombra irrisolte. Come il ruolo mai chiarito dell’Università di Cambridge che aveva affidato a Regeni una tesi di dottorato decisamente controversa: uno studio sui sindacati dissidenti del Presidente Al Sisi.

Dietro Regeni potrebbero quindi esserci interessi politici per arrivare ad un cambio di regime in Egitto, ma anche interessi economici di chi invidiava la posizione privilegiata dell’Italia nel Mediterraneo.

AIUTACI A COMPENSARE GLI ABBONAMENTI RUBATI DA YOUTUBE

€44.325 of €100.000 raised

Youtube ha rubato alla TV dei cittadini migliaia di abbonamenti e ci ha tolto la possibilità di fare pubblicità. Vogliono soffocarci perché siamo “dannosi”. Omettono di dire che in realtà siamo “dannosi” solo per loro e per la loro brutale bramosia di controllo. Siamo invece aria fresca e pura per i cittadini.

Stiamo lavorando da mesi alla conversione delle entrate di Byoblu e di DavveroTV a formule che il potere non può controllare, ma abbiamo bisogno di comprare ancora un po’ di tempo. Siamo sul ring e non abbiamo finito di combattere.

Solo tu puoi suonare quel gong e permetterci di fare un altro round, perché il potere, che nulla ammette se non se stesso, non deve averla vinta: la tv dei cittadini deve continuare ad esistere. Devono capire che tutti i loro soldi non sono niente di fronte alla determinazione dei cittadini che si organizzano per fare da soli.

Siamo centinaia di migliaia. Forse milioni… Diamo una risposta secca. In cambio avrete qualcosa che neanche loro possono comprare: la libertà! Vi daremo programmi ancora migliori e ancora più coraggiosi. Noi non abbiamo paura di essere “controversi”.

Comprateci solo un altro po’ di tempo!
Claudio Messora

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€74,00 8 Marzo 2021
SS

Stefano Scerrato

€50,00 8 Marzo 2021
SP

Stefano P

€10,00 8 Marzo 2021

Grazie

Utente anonimo

Anonimo

€50,00 7 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 7 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 7 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 7 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 7 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 7 Marzo 2021
SB

Stefania Assunta Basso

€25,00 7 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 7 Marzo 2021
PD

Pasquale Di Lisio

€10,00 7 Marzo 2021
Utente anonimo

Anonimo

€15,00 7 Marzo 2021
CB

Consuelo Biancheri

€10,00 7 Marzo 2021
RP

Renzo Panizzolo

€10,00 7 Marzo 2021

Chissà che suoni la sveglia per chi non ricerca la corretta informazione

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 7 Marzo 2021
G

Giampaolo

€25,00 7 Marzo 2021

Grazie Claudio, NON mollare!!!!
Giampaolo e Svetlana

F

Francesca

€10,00 7 Marzo 2021
RR

ROBERTO RODARI

€50,00 7 Marzo 2021

Complimenti per l'impegno che mettete nel vostro lavoro, continuate cosi !!
Grazie
Roberto

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 7 Marzo 2021

4 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Non so cosa abbia fatto in vita Regeni ma la riflessione mi viene semplice. Se i servizi segreti )di qualunque stato) ti fanno sparire nel nulla poi non ti fanno ritrovare e se ti fanno ritrovare è per trasmettere un messaggio. Per cercare di comprenderlo si potrebbe partire proprio dal ritrovamento del corpo.

  • da ricordare che alla 1a conferenza di sharm el sheikh del 2015 con tutti I dignitari arabi arrivati a supportare elsisi contro il cancro islamista e turco finanziati e supportati dagli americani Renzi e’ stato l unico PM occidentale,a parte John Kerry che fu mistrattato (famosa la frase del elsisi ” forse vi perdoneremo ma non dimenticheremo come ci avete pugnalati la schiena ..ad obama) a parteciparvi promettendo supporto e concedendo nell occasione finanziamenti/presti per più di 1 mlrd di euro per le centrali elettriche assegnate nell occasione alla siemens posizionando l Italia tra I partners preferiti ad altri ( gia’ eravamo 2ndo partner commerciale, adesso fuori dai primi 10). da dire che l amb massari ha mal gestito ( pero’ guadagnandoci personalmente prendendo posizione a Brussels),la sera che c’era il min Guidi in ambasciata c’era la crema del potere egiziano che avrebbe potuto coinvolgerli per aiutare a chiarire invece di mandarli fuori dall ambasciata maleducatamente come ha fatto.
    durante quel periodo l ambasciata aveva una rete di coordinatori che teneva informati gli italiani registrati /residenti dei pericoli e situazioni da evitate,Regeni probabilmente non si era neanche registrato in ambasciata.il giorno della sua scomparsa infatti l ambasciata raccomandava di tenersi lontani dai famosi luoghi e piazze delle rivolte per evitare pericoli. bel servizio, sicuramente condiviso da tanti che erano al Cairo durante quel periodo. da non dimenticare che con l avvento di Morsi tutti I capi dei servizi si erano dimessi perche fino al giorno prima erano quelli che la portavano in prigione ad ogni incidente terroristico ( ai turisti etc del passato) sostituiti da islamisti ,il ritorno dei militari ha generato un periodo di epurazioni e regeni si e’ infilato ( mandato)nella burrasca. Anche l ambasciata tedesca aveva portato “sindacalisti” ma sotto la loro tutela per ingraziarsi Morsi,spariti con l arrivo del sisi

Share via