SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

“LA VACCINAZIONE PER I VIAGGIATORI NON PUÒ ESSERE UN OBBLIGO”. LO DICE LA COMMISSIONE EUROPEA

Scontro tra la Commissione europea e gli Stati membri dell’Europa sulla libertà di spostamento e sulla vaccinazione per i viaggiatori.

Negli ultimi mesi i singoli Stati europei hanno improntato politiche molto restrittive sugli spostamenti dei cittadini comunitari all’interno dell’area europea, paventando anche l’obbligo di vaccinazione per poter viaggiare. Tra i paesi più severi la Germania, il Belgio, l’Ungheria, la Finlandia, la Danimarca e la Svezia.

Adesso arriva la stoccata della Commissione europea, la quale sottolinea che i paesi europei sono andati troppo oltre sulla questione sulle limitazioni della libertà di circolazione. Il commissario europeo alla Giustizia, Didier Reynders, è chiaro: “Possono scoraggiare i viaggi ma non vietarli. Chiediamo di tornare ad un’applicazione corretta delle raccomandazioni adottate dal Consiglio Ue. Abbiamo inviato una lettera a sei Stati membri sul divieto di ingresso e uscita dal Paese, perché si sono spinti troppo oltre”.

Riguardo alla vaccinazione “vogliamo avere un approccio digitale europeo per uso medico. Nei prossimi mesi poi vedremo se ci sarà la possibilità di usarlo per altri scopi, come i viaggi. Ma la vaccinazione non può diventare un obbligo per viaggiare“, ha spiegato Reynders.

La questione del passaporto vaccinale solleva non pochi quesiti di natura etica. Uno studio realizzato dalla professoressa Ana Beduschi, docente di legge all’Università dell’Essex in Gran Bretagna, ne mette in evidenza i rischi di violazione della privacy e dei diritti umani.

“I governi dovrebbero tenere conto non solo dei potenziali rischi per la discrezionalità dei dati, ma anche le situazioni in cui lo sviluppo del passaporto digitale comporti un rischio elevato per i diritti e le libertà degli individui” – spiega la professoressa Beduschi.

Le restrizioni sui movimenti e l’obbligo vaccinale potrebbero portare ad un’ulteriore crisi del settore turistico, già in precarie condizioni. Secondo la Commissione europea sui viaggi in Europa nel 2020 c’è stato un calo del turismo stimabile tra il 50 e l’85%.

Il passaporto vaccinale quindi potrebbe diventare l’ennesimo tassello di una catena che di fatto limita la libertà dei cittadini europei ormai da tempo.

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€306.704 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 14 Aprile 2021
AD

Antonio Doretto

€10,00 14 Aprile 2021

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 14 Aprile 2021
FI

Felice Isoldi

€25,00 14 Aprile 2021

Complimenti per quello che fate, é fondamentale. Sono con voi.

MG

Maurizio Girardi

€10,00 14 Aprile 2021

Sostengo Byoblu perché credo in una comunità informata, consapevole e liberale.

mm

massimiliano moretti

€5,00 14 Aprile 2021

Avanti cosi!

gg

giulia gualandri

€11,11 14 Aprile 2021

nonostante non abbia la tv voglio sostenere questa iniziativa ammirevole e coraggiosa

SB

Simone Bacciocchi

€25,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 14 Aprile 2021
G

Giovanni

€5,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 13 Aprile 2021
FL

Fausto Lazzari

€15,00 13 Aprile 2021

Grazie per il vostro lavoro, dedizione ed obbiettivi.
Bravi. Continuate così!
Con stima,
Fausto Lazzari

BN

Bruno Negra

€50,00 13 Aprile 2021

Sostengo Byoblu e auguro al lavoro di tutti lunga vita, affinché si possa continuare ad alimentare una comunità informata liberamente… Leggi tutto

Sostengo Byoblu e auguro al lavoro di tutti lunga vita, affinché si possa continuare ad alimentare una comunità informata liberamente. Usiamo il nostro cervello!

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 13 Aprile 2021
AP

Alessandro Paglia

€5,00 13 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 13 Aprile 2021
MM

Manuel Meo

€25,00 13 Aprile 2021

Sostengo ByoBlu perché è l’unica TV che prova a dire delle verità scomode e non dovrebbe essere possibile censurare così una libera… Leggi tutto

Sostengo ByoBlu perché è l’unica TV che prova a dire delle verità scomode e non dovrebbe essere possibile censurare così una libera informazione
Bravi continuate cosi

Utente anonimo

Anonimo

€200,00 13 Aprile 2021

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via