SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

TG BYOBLU24 | 4 Marzo 2021 | EDIZIONE 19.00

04/03/21 – Alcune delle notizie del TG:

Apriamo il Tg parlando di passaporto vaccinale. Il Consiglio europeo sta lavorando per creare un passaporto sanitario digitale. Dal 2011 esiste il network eHealth che verrà usato come base per questo strumento. Di cosa si tratta e quali principi costituzionali vìola la proposta di un passaporto vaccinale digitale?

Vaccinarsi non è un obbligo. Se il lavoratore rifiuta la vaccinazione ha comunque diritto alla copertura assicurativa in caso di contagio, ma non al risarcimento del danno. Questa è la regola enunciata dall’INAIL, in una nota inviata alla direzione regionale della Liguria il 1° marzo 2021.

Da ormai un anno la scuola italiana subisce sta subendo le conseguenze delle restrizioni imposte dal Governo. E adesso il nuovo Ministro dell’Istruzione sembra voler aprire ad un futuro della scuola dove la didattica a distanza ne diventerà una parte fondamentale.

In Piazza Montecitorio le lavoratrici del settore del gioco hanno manifestato per chiedere sostegni economici. Il comparto è letteralmente in ginocchio, con 150mila famiglie senza più stipendio da otto mesi e 75 mila imprese che rischiano di scomparire.

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€301.366 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€50,00 11 Aprile 2021
LF

Laura Fortuna

€10,00 11 Aprile 2021

Bravi! Andate avanti così! Siete la nostra speranza!

AP

Antonella Petrelli

€10,00 11 Aprile 2021

Perché la libera informazione è un diritto di tutti.. grazie per il grande lavoro che fate per tutti noi...

Utente anonimo

Anonimo

€25,00 11 Aprile 2021
GM

Gabriele Mazzi

€100,00 11 Aprile 2021

Così anche mio nonno potrà godere delle interviste di persone come Mauro Scardovelli, Massimo Citro ecc. ecc.

Utente anonimo

Anonimo

€20,00 11 Aprile 2021
PP

Patrizia Pisu

€10,00 11 Aprile 2021

Resistiamo! 💪🏼

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
EG

Enrico Galiazzo

€5,00 11 Aprile 2021
RD

Rinaldo Destro

€25,00 11 Aprile 2021

Dal momento che avete fatto in ottimo lavoro non vedo perché non si tenti di continuare.
Spero risolviate in fretta il vostro problema.

GF

Giancarlo Frigeni

€50,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 11 Aprile 2021
RL

Rito Luzi

€10,00 11 Aprile 2021

Speriamo di rivedervi presto online
L’informazione deve essere libera e voi contribuite a questo,grazie di esistere e di resistere

GD

Giovanni Di Ruggieri

€10,00 11 Aprile 2021

Bravi, continuate cosi

Utente anonimo

Anonimo

€100,00 11 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 11 Aprile 2021
EM

Elisabetta Marrani

€10,00 11 Aprile 2021

Grazie per tutto.
Anche io con la mia famiglia, nel nostro piccolo, facciamo da cassa di risonanza alle Vostre notizie e le usiamo per una vita più consapevole.
Avanti, uniti, per la crescita spirituale e umana.
Come Dante fece dire a Ulisse… Leggi tutto

Grazie per tutto.
Anche io con la mia famiglia, nel nostro piccolo, facciamo da cassa di risonanza alle Vostre notizie e le usiamo per una vita più consapevole.
Avanti, uniti, per la crescita spirituale e umana.
Come Dante fece dire a Ulisse nell'"Inferno":
"Fatti non foste a viver come bruti ma per servir virtude e canoscenza"

BI

Barbara Indino

€10,00 11 Aprile 2021

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Siamo così immersi nel razionalismo che risulta spesso impossibile immaginare vie di uscita. Per esempio non si collega adeguatamente la crescita personale con la formazione culturale potendo finire per eliminare qualche piano della formazione o per ridurlo ad indottrinamento. Nemmeno si cercano le strade per oltrepassare l’intellettualismo restando legati ad una idea di scuola che in ogni caso, anche quando religiosamente ispirata, incide poco su un’autentica ricerca vitale. Ho citato solo due aspetti di un marasma farraginoso che induce a ritenere che l’uomo è come ora la società tende a renderlo e non vi sono per esso altre strade più stimolanti. Pochi intuiscono germogli di viva novità e non di rado in modo ancora parziale e variamente distorcente. Anche chi vorrebbe contribuire ad una civis rinnovata con le mere tecniche alternative che propone non fa che confermare gli assunti della società che pure vorrebbe cambiare. https://gpcentofanti.altervista.org/la-rivoluzione-continua-degli-autentici-esercizi-spirituali/

  • Ecco servita la dittatura militare. Prima nomini un comissario Generale e poi spunta l’esercito con i vaccini porta a porta. Spero di aver capito male! Deep State, poteri occulti, non vogliono gente sveglia, istruita ed intelligente. Per la didattica a distanza spingono cercando di trasformarla in “normalità” perchè servono persone ignoranti, impaurite e chiuse in casa dietro allo schermo di un computer , collegati ai cosi detti “SOCIAL NETWORK” che di social non hanno nulla.Sono delle vere e proprie gabbie per la mente.

Share via