SOSTIENI DONA SOTTOSCRIVI UN PIANO

COSA FARE CONTRO IL DECRETO LEGGE CHE IMPONE L’OBBLIGO VACCINALE PER MEDICI, INFERMIERI E OPERATORI SANITARI?

Gli infermieri scendono in piazza contro il decreto legge che ha imposto a tutti gli esercenti le professioni sanitarie l’obbligo di sottoporsi al vaccino Covid, o, meglio, al trattamento farmacologico approvato in via emergenziale dall’EMA, l’Agenzia europeo dei medicinali.

L’appuntamento è fissato per domenica 11 aprile, alle ore 9.30, in piazza del Popolo a Roma.
Raffaele Varvara, infermiere e attivista politico, su Byoblu24 aveva già invitato tutti i cittadini a fare propria questa protesta, in quanto il rischio è che il medesimo obbligo possa essere prossimamente esteso anche ad altre categorie di lavoratori.

Il dottor Varvara, che ha fondato con altri colleghi il comitato “Di sana e robusta Costituzione”, spiega ai microfoni di #Byoblu24 come agire, anche a livello legale, contro l’obbligo.

 

UN CANALE TELEVISIVO UNICO NAZIONALE PER I CITTADINI. LA SFIDA, ENTRO IL 10 APRILE.

€306.704 of €150.000 raised

Youtube ha oscurato il canale di Byoblu. La giustificazione? Le riprese di una manifestazione di piazza di 7 mesi. Per i cittadini, niente diritto di cronaca! Oltre mezzo milione di iscritti costruiti in 14 anni di sacrifici andati in fumo. Duemila interviste a giudici della Corte Costituzionale, politici, economisti, magistrati, avvocati, giornalisti, intellettuali, duecento milioni di visualizzazioni video, tutti i vostri commenti, tutte le vostre condivisioni… tutto andato in fumo!
Abbiamo la possibilità di acquistare un canale nazionale sul digitale terrestre, in una buona numerazione, a un prezzo molto al di sotto del valore di mercato. Servono poco meno di 150 mila euro, e poi Byoblu e DavveroTV entreranno nelle case di tutti gli italiani, dalla Sicilia alla Valle d’Aosta. Bisogna raggiungere questa cifra entro il 10 aprile. Se ci state, se accettate la sfida, fate la vostra donazione ed entriamo, tutti insieme, nella storia, dalla porta principale.

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00 One Time

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 14 Aprile 2021
AD

Antonio Doretto

€10,00 14 Aprile 2021

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Utente anonimo

Anonimo

€5,00 14 Aprile 2021
FI

Felice Isoldi

€25,00 14 Aprile 2021

Complimenti per quello che fate, é fondamentale. Sono con voi.

MG

Maurizio Girardi

€10,00 14 Aprile 2021

Sostengo Byoblu perché credo in una comunità informata, consapevole e liberale.

mm

massimiliano moretti

€5,00 14 Aprile 2021

Avanti cosi!

gg

giulia gualandri

€11,11 14 Aprile 2021

nonostante non abbia la tv voglio sostenere questa iniziativa ammirevole e coraggiosa

SB

Simone Bacciocchi

€25,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€25,00 14 Aprile 2021
G

Giovanni

€5,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 14 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€5,00 13 Aprile 2021
FL

Fausto Lazzari

€15,00 13 Aprile 2021

Grazie per il vostro lavoro, dedizione ed obbiettivi.
Bravi. Continuate così!
Con stima,
Fausto Lazzari

BN

Bruno Negra

€50,00 13 Aprile 2021

Sostengo Byoblu e auguro al lavoro di tutti lunga vita, affinché si possa continuare ad alimentare una comunità informata liberamente… Leggi tutto

Sostengo Byoblu e auguro al lavoro di tutti lunga vita, affinché si possa continuare ad alimentare una comunità informata liberamente. Usiamo il nostro cervello!

Utente anonimo

Anonimo

€10,00 13 Aprile 2021
AP

Alessandro Paglia

€5,00 13 Aprile 2021
Utente anonimo

Anonimo

€10,00 13 Aprile 2021
MM

Manuel Meo

€25,00 13 Aprile 2021

Sostengo ByoBlu perché è l’unica TV che prova a dire delle verità scomode e non dovrebbe essere possibile censurare così una libera… Leggi tutto

Sostengo ByoBlu perché è l’unica TV che prova a dire delle verità scomode e non dovrebbe essere possibile censurare così una libera informazione
Bravi continuate cosi

Utente anonimo

Anonimo

€200,00 13 Aprile 2021

17 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Bravissimo era ora finalmente che qualcuno incominci a dire che e’ ora di svegliarsi veramente e’ tassativo scendere in piazza e fare sentire la nostra voglia di sopravvivere alla società che ci vuole rinchiudere in casa, ma xo’ vuole nello stesso tempo farci vaccinare , rincretinendoci togliendoci il lavoro se noi…….

  • E una dittatura mondiale terrorismo mediatico l’élite vogliono zittire le persone che abbiano capito il loro obiettivo il loro gioco, hanno pronto gli avvoltoio finanziari li squalli, il branco chess chiama YouTube Amazon Facebook BIL Gate Obama Black Rock ⚫ aspettate il via libera di Draghi per rubare i cadaveri delle imprese italiane e il loro titolare, li ammazzate col cov che voi avete creato. Aprite byoblu Aprite byoblu non ci riuscirete a zittire

  • Terribile. E questo e’ solo l’inizio. Se non ci risvegliamo subito con manifestazioni di massa sara’ presto tardi….
    Ma vi rendete conto che vaccini sperimentali che tra l’altro non solo non proteggono il prossimo da contagio bensi neppure noi saranno resi obbligatori?
    Qui non si parla di Ebola bensi di una influenza virale con tasso di mortalita’ sotto lo 0,5 %!!!!!!!.
    Siamo al delirio. Come si puo’ non pensare che vi sia un disegno dietro tutto questo??

  • Con cuore dolente devo comunicare che non mi è possibile fare la donazione!
    Non posso nemmeno curare la mia salute, proprio per problemi economici!

  • Sono un’ infermiera,Io non faccio di sicuro il vaccino.Sono ‘ l’ unica in tutto l’ ospedale.Infatti pur non credendo al vaccino si sottomettono,per paura di perdere il posto di lavoro.Tutti gli studi sanno che tutti i virus mutano nel tempo,e che ogni virus è caratterizzato da un diverso modello mutazionale.
    Credo sia fondamentale condividere scelte e progetti e rendere partecipe l’intera comunità in maniera efficace: “le occasioni di confronto sono percepite come “troppo sporadiche” e, purtroppo, non appaiono, in effetti, molto partecipate. La stessa diretta radiofonica del collega Raffaele,è utile,ma bisogna sempre dimostrare i fatti, cioè reperire informazioni utili,dimostrabili.(Che la maggior parte dei positivi al tampone oro- faringeo sono gli asintomatici.E che gli operatori sanitari positivi asintomatici,dopo il vaccino sono tanti) E il nesso causale delle morti post vaccino.
    Siamo tutti tutti sulla stessa barca e condividiamo le medesime difficoltà. Consapevoli del bisogno di coesione di questo tempo, ribadisco di informare per riprenderci la nostra libertà,la città dove siamo nati e dove scegliamo di rimanere.
    Grazie

    • Gabriella, condivido quello che dici, e ogni giorno faccio la mia personale propaganda, talvolta a costo di litigare. La massa è spaventata e disorientata dal bombardamento terroristico mediatico, e i giornalai sono i primi kapò di questa dittatura, che approfitta della mancanza di contraddittorio, ma è importante dire la verità e creare dubbi tra i sottomessi,
      per rompere il pensiero a senso unico.
      Esempio, i tamponi sono totalmente inattendibili, è stato dimostrato dal prof. Scoglio, che con altri ha inviato una denuncia alla Procura (che naturalmente non farà nulla contro il potere dominante). La falsità della pandemia si basa proprio su tamponi che possono risultare positivi perfino su frutta e verdura, e negativi su altri vegetali, dimostrando in maniera semplice la loro totale inattendibilità (e questi sono fatti), senza considerare la storia a monte dei tamponi stessi e lo scopo reale per il quale furono inventati. Perfino sul sito di Regione Lombardia, quelli che vorrebbero vaccinare tutti per essere liberi, (altra stupidaggine dimostrata matematicamente, perché per ammissione delle stesse case produttrici non potrebbero mai raggiungere il 100% di certezza, anzi stanno ben sotto), dicevo la Regione Lombardia pur essendo apertamente “azzerbinata” al potere globalista, riprendendo una circolare del ministero, solleva più di un dubbio sull’utilizzo e l’attendibilità dei tamponi, v. link https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/salute-e-prevenzione/coronavirus/test-sierologici-anticorpi-anti-covid19.
      L’altro aspetto è quello dell’invasività, perfino la Svizzera, altro paese pesantemente allineato al potere massonico globalista, distribuirà tamponi fai da te, che basterà introdurre nelle narici per 4-5 cm: è l’ennesima conferma del vero scopo di questa dittatura, sottomettere e brutalizzare i popoli con ogni mezzo. Un cordiale saluto.

  • Eh noi farmacisti non abb il tempo dobb farlo entro la prox sett e se nom abb lo stipendio come lo pago l’affitto o il mutuo come si deve fare ?? Siamo terrorizzati avviliti aiutateci 😔

  • Ciao Raffaele sono Barbara infermiera dal 2004, lavoro nell’ aslcn1 reparto di utic con passione e professionalità come ogni collega… Obbligata a vaccinarsi ma dico NO!
    Avrei bisogno di contattarti in privato come posso fare? O comunque avere un supporto…
    Grazie

  • Proposta… Non tutti riusciremo a scendere a Roma… Perché non proviamo a scendere nelle piazza delle nostre province?

  • Purtroppo non saremo in tanti perché molti colleghi pur di non muovere il culo e non esporsi si sono vaccinati, capisco la paura (ricatto) della sospensione dello stipendio ma ci sono molti modi di agire nel senso che potrò pure scendere al tuo compromesso se così si può chiamare che alla fine mi vaccino ma te lo faccio sudare prima durante e poi perché nonostante la vaccinazione io farò i miei passi legali, ti chiederò un consenso informato che non sarai per forza di cose io n grado di darmi e ti farò capire che anche con lo stipendio non ti lavoro e soprattutto scendo in piazza

Share via