ABBONATI SOSTIENI

Tag - censura

MADAAT: UN PONTE TRA SCIENZA, CONOSCENZA E RELIGIONE #Byoblu24

Rachel Dea è una artista, scrittrice, regista e designer, fondatrice del progetto Madaat, una rivista distribuita gratuitamente on line. Durante la quarantena l’equipe di Madaat ha svolto diversi incontri on line per veicolare impressioni e idee sulla pandemia pubblicando come risultato...

I SOCIAL CHE DIVENTANO EDITORI: COSA INSEGNA LO SCONTRO FRA TWITTER E TRUMP – Fulvio Scaglione #Byoblu24

Chi ritiene che lo scontro fra Donald Trump e Twitter non interessi tutti da vicino, si sbaglia. È la riflessione che il giornalista Fulvio Scaglione, intervenuto su #Byoblu24, fa in merito alla storia relativa al tweet polemico del Presidente sul voto per posta. Un tweet subito...

CHI SONO I GRUPPI CHE CONTROLLANO L’INFORMAZIONE – Pietro Ratto #Byoblu24

Quali sono i grandi gruppi che controllano l’informazione in Italia e nel mondo? Lo scopriamo insieme a Pietro Ratto, saggista e filosofo, che a #Byoblu24 racconta come nella storia le grandi famiglie e i potentati economico-finanziari hanno sempre cercato di fare cartello, monopolizzando...

NEWSGUARD: L’AZIENDA PRIVATA USA CHE DECIDE SULL’INFORMAZIONE NEL NOSTRO PAESE – Margherita Furlan #Byoblu24

Margherita Furlan e la redazione di PandoraTv sono con Claudio Messora nella battaglia per un'informazione vicina ai cittadini e non ai Masters of the Universe. NewsGuard, che ha dato il bollino rosso a Byoblu, è un'azienda privata statunitense: "alla politica questo sta bene?", si chiede...

IL NUOVO SCONTRO DI CIVILTÀ È SULL‘INFORMAZIONE E INIZIA ADESSO #Byoblu24

Che la caccia in rete ai giornalisti non allineati abbia inizio! Un articolo pubblicato su Repubblica riporta uno studio condotto da NewsGuard, un’azienda americana privata che censisce e analizza i siti di informazione di tutto il mondo stabilendone il grado di affidabilità. Su NewsGuard...

VIETATO CRITICARE CONTE E DI MAIO: PER FACEBOOK È ODIO ONLINE – Luca Marfé #Byoblu24

C'è chi predica bene e razzola male come Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, che accolgono Silvia Romano, la ragazza rapita in Kenya nel 2018, fra baci e abbracci in barba alle misure di distanziamento stabilite proprio dal Governo. Contraddizione che Luca Marfé ha fatto notare con un post...

Marcia Della Liberazione

UNISCITI AI 10.600 ABBONATI CHE GIA’ ACCEDONO AI CONTENUTI RISERVATI DI BYOBLU

Sostieni l’Informazione Libera

Top