Tag - paolo becchi

Non vogliamo morire per l’euro

La vittoria di Angela Merkel in Germania non è mai stata in discussione. Capitalizza buoni risultati con un’astuta politica moderatamente socialdemocratica all’interno – lo stato sociale è stato ristrutturato ma non distrutto – ed una neoliberista all’esterno basata su una stretta...

L’ultima disperata resistenza

Quello che stanno facendo alla Costituzione, nel silenzio totale dei media, è un crimine senza precedenti, tanto più sordido e strisciante quanto difficile da capire. Ci prova, a spiegarlo, Paolo Becchi, in un articolo da leggere approfonditamente e da condividere il più possibile...

La "soluzione Caimano"

Che Berlusconi venga condannato o no, hanno già pronto il piano B. Ed è un piano che ancora una volta tiene in vita "il Caimano". Perché si sa che, in questo Paese, la legge non è uguale per tutti. Ecco cos'hanno in mente.

Una figura miserabile

Esiste un solo, unico, innominabile uomo che già di fatto assomma in sé tutti i poteri dello Stato. Questo uomo non ha avuto bisogno di alcuna Costituzione a legittimarlo: amministra di fatto il potere come se le riforme si fossero già compiute, senza che il Parlamento abbia potuto in...

Perché serve il vincolo di mandato

La rappresentanza politica è un prodotto delle società liberali che hanno privatizzato tutto, tranne le istituzioni. I partiti e le liste dei nominati hanno svuotato questo concetto. Ecco perché serve oggi introdurre il "mandato imperativo", ovvero la possibilità per l'elettore di...

Top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato l'utilizzo dei cookie. Leggi tutto ...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi